Home » Non solo master » I NOSTRI RAGAZZI ... » UNO TSUNAMI CHE TUTTO TRAVOLGE MA ... NON FA DANNI

UNO TSUNAMI CHE TUTTO TRAVOLGE MA ... NON FA DANNI

UNO TSUNAMI CHE TUTTO TRAVOLGE MA ... NON FA DANNI - MASTERCROSSMTB

 

BRAVA SAMANTHA, IL TUO SOGNO S'E' AVVERATO

 

E così dopo “Ciclocross sotto le Stelle” in quattro tappe, “Ciclocrossando per Marco” a Borgo d’Ale ora ecco “Gli sportivi in pista per Marco”, un torneo di calcetto a sei squadre che è andato in scena sabato 7 settembre dalle 21 al Palazzetto dell’Hockey di Vercelli, il PalaPregnolato”.

E il successo straordinario di questa iniziativa è riassumibile in una somma di denaro: 2.061 euro raccolti con le offerte del pubblico del Palazzetto, quantificabile in circa 7-800 persone. Un altro, importantissimo contributo per consentire a Marco di avere una protesi all’avanguardia.

Foto

 

Tutto il Palazzetto ha eletto a “Capitano” della serata Marco, che ha avuto la forza di esserci, di partecipare a questo evento costruito per lui con un impegno determinato da parte di Samantha che ha saltato pranzi e cene pur di condurlo in porto come voleva lei, con puntualità, puntiglio, ricerca dei particolari. Insomma niente di dimenticato!

Numerosi i momenti di commozione della serata. Con gli occhi lucidi guardando quel ragazzone cui la sorte della vita ha riservato un compito molto difficile: saper convivere con la disabilità. Ma che lui sa affrontare con grande coraggio ed enorme spirito, senza abbattersi. Lo testimonia il fatto che si è presentato al Palazzetto addirittura con i pattini ai piedi – segno di continuità da ieri al domani – per partecipare a questa festa in suo onore. Presenti uomini di sport guidati da Enrico Pozzo, straordinaria ginnasta e più volte partecipante alle Olimpiadi. Uomini di Amministrazioni con il Presidente della Provincia Carlo Riva Vercellotti e l’assessore Davide Gilardino, l’assessore municipale allo sport Giovanni Mazzeri e il Presidente del Consiglio Comunale Camillo Bordonaro. Per la cronaca tutti hanno giocato almeno qualche spezzone di incontro ad eccezione di Bordonaro. Sugli spalti anche l’allenatore della Pro Vercelli prima squadra Cristiano Scazzola.

                              Foto

 

E alla fine della serata ecco il passaggio del testimone: dagli “sportivi in pista” ad Alessandra Ticozzi, il vice sindaco di Quinto, per la prima gara di ciclocross del Criterium Palzola, “Una volata per Marco” che si terrà proprio in questo piccolo paese alla periferia di Vercelli dove Marco risiede, organizzata dalla Christian Sport” il 13 ottobre e che si annuncia carica di straordinarie iniziative che non vogliamo anticipare. Sappiate che “tsunami” Samantha ci sta già lavorando… il che non ha bisogno di ulteriori commenti…c’è ancora poco più di un mese, un tempo che passerà volando.

Al torneo di calcetto hanno partecipato sei formazioni: Giocatori di Hockey, Ciclisti (con in campo anche la Samantha e Caterpillar Giannino Riconda), Giornalisti, Sportivi con il pallone, Sportivi senza pallone, Loko Team Rivarolo.

Tre partite eliminatorie e tre partite di finale con il confronto decisivo tra Ciclisti e Sportivi con il pallone risoltosi a favore di questi ultimi solo ai rigori. Per loro il Trofeo in palio che con grande sensibilità hanno donato a Marco. E applausi per tutti!

Foto

 

“Tutti possono avere delle idee – ha commentato al termine una affaticata ma raggiante tsunami Samantha – pensare di fare, però dal dire al fare sappiamo tutti che c’è da nuotare. E allora grazie a chi mi ha aiutata a vivere una notte fantastica: Betty Ceretti e la Famiglia dello Skating Vercelli, Carmelino Antona, Andrea Barone, Massimo Mascaro, tutti gli sportivi che sono scesi in pista, l’Amministrazione Comunale per la concessione dell’impianto, la Croce Rossa Italiana (Comitato di Vercelli) per l’assistenza gratuita, e Marco, il nostro Capitano!!”.

Alla prossima tsunami!!

  

 

Sergio Robutti