Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » Trasferta positiva per i portacolori padovani

Trasferta positiva per i portacolori padovani

Trasferta positiva per i portacolori padovani - MASTERCROSSMTB

Trasferta positiva per i portacolori padovani 

Padova. Tutto secondo i piani nella trasferta dei portacolori padovani che sono andati a correre a Pradipozzo, nel veneziano, dove era in palio la 5^prova del Torneo delle Province venete. Hanno conquistato tre vittorie e altri sono saliti sul podio, oltre che la vittoria di società con l'Asd Cicli Caneva. Dunque, le vittorie sono state conquistate da Alberto Caneva (Cicli Caneva) tra i Senior1, con al secondo posto Luca Griggio (S.Eufemia). Altro ottimo risultato è stato ottenuto da Luigino Zanetti (Iperlando) nei Gentlemen2, con Claudio Ghirotti (Cicli Caneva) che è salito sul terzo gradino del podio. Un podio tutto padovano è stato ottento dai meno giovani, vale a dire nei Super B, con Renzo Carlesso (Team Bertoldo), che è andato a scalare il gradino più alto del podio, mentre Giuseppe Moro (Cicli Caneva) e Fabio Borsato (Team Bertoldo) sono saliti rispettivamente sul secondo e terzo gradino. Ottima prestazione anche per Domenico Scantamburlo (Quality Fondriest), al secondo posto tra gli Junior; Federico Callegaro (LC Officina Meccanica), terzo nei Veterani1 e Alfio Maracani (Sc Padovani), terzo nei Super A.

                                                                                              Livio Fornasiero 

 

2 PEDALI ARSEGO FA FESTA

2 PEDALI ARSEGO FA FESTA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LE CLASSIFICHE DI L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

PEDALE BORDIN ...FESTA FRA AMICI

PEDALE BORDIN ...FESTA FRA AMICI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ANGELO LO RICORDIAMO NOI

ANGELO LO RICORDIAMO NOI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C. CATIZZONE

17 FEBRAIO .. PROSSIMI APPUNTAMENTI PADOVANI

17 FEBRAIO .. PROSSIMI APPUNTAMENTI PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO