Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » TRAGICO INCIDENTE A RENATO TRINCA

TRAGICO INCIDENTE A RENATO TRINCA

TRAGICO INCIDENTE A RENATO TRINCA - MASTERCROSSMTB

Incidente mortale a Possagno, ciclista di
35 anni travolto e ucciso da un camion
Lo scontro è avvenuto all'altezza di un incrocio in località
"Cioppe": il mezzo pesante ha trascinato la vittima per metri
TREVISO - Stava pedalando in strada quando d'improvviso
è stato travolto da un mezzo pesanteall'altezza di un
incrocio. Il ciclista non ha avuto scampo: è morto sul
colpo, tutti i soccorsi prestatigli sono stati inutili. La tragedia
si è consumata ieri pomeriggio poco dopo le 15 in via
Molinetto, all'altezza dell’incrocio con via Cunial, in località
Cioppe, a pochi metri dall'abitato diPossagno.
La vittima del terribile incidente stradale, accaduto intorno
alle 15 di oggi, è Renato Trinca, un uomo di 35 anni
residente a Pederobba, nel Trevigiano.
La ricostruzione. Il ciclista sarebbe stato travolto e ucciso
da un camion sbucato da una strada laterale. L'uomo tornava dall'allenamento, stava scendendo lungo
l'abitato delle "Cioppe", in via Molinetto finché non è arrivato all'incrocio con via Cunial: mentre stava
passando dallo stop di via Cunial è sbucato un camion (alla guida c'era Gianluca Munaro, 43enne di
Vedelago) che ha agganciato il ciclista e lo ha trascinato per una decina di metri fino a quando il
conducente si è accorto della tragedia e si è fermato. A quanto sembrerebbe il camionista sarebbe uscito
dallo stop di via Cunial senza accorgersi che stava arrivando anche il ciclista.