Home » Gare » MASTER SPORT & SPORTS 2014 » MAGGIORA 18/5/2014

MAGGIORA 18/5/2014

MAIUOLO .. LA GRANDE CERTEZZA

MAIUOLO .. LA GRANDE CERTEZZA - MASTERCROSSMTB

ALESSANDRO MAIUOLO... LA GRANDE BELLEZZA

 

 

Si è appena conclusa la mitica Fenera Race Cup, evento che conferma con grandi numeri e tanto entusiasmo, la sua importanza nel panorama delle gran fondo inserito nel contesto Sport & Sports . Quarantasei i km da percorrere nel parco naturale del Fenera e oltre millecento metri il dislivello, una gara vietata ai cardiopatici, abilmente gestita dallo Sport Club Maggiora che ha dislocato lungo il percorso oltre 50 volontari e numerosi mezzi motorizzati che hanno garantito serietà e  sicurezza. Uno spettacolo destinato ad avere un seguito e non solo per la spettacolare location dell’autodromo di Pragiarolo, uno dei più attrezzati d’Europa  che ha messo a disposizione il paddock per i parcheggi, lavaggi  bici, servizi igienici , docce e un fornitissimo bar ristorante, ma anche e soprattutto per la serietà del Presidente Riccardo Poggia e del  suo braccio destro Emanuele Poggia che si sono avvalsi della fattiva collaborazione di un guru come Alberto Marucco. Il carosello dei 205 agonisti e dei 60 cicloturisti è stato uno spettacolo che avrebbe fatto venire i brividi anche al premio Oscar  Sorrentino che , se fose stato presente, avrebbe certificato si, la grande bellezza, ma anche la grande certezza di Alessandro Maiuolo,

Foto

ma andiamo con ordine. Partenza unica con un griglia d’onore composta dai primi tre di ogni categoria della generale e altri draghi dal pedigree cristallino come Olovrap, Bottarini e Bonalda ... tanto per citarne alcuni e già al primo giro di lancio si sentono i fuochi d’artificio ad opera di Alex Maiulo, Marchino Colombo, Jacopo Bottarini, Francis Formichi, Silvio Olovrap e Graziano Bonalda ma già dopo sette/otto chilometri , Maiuolo decide di usare quei due kalashikov che ha al posto delle gambe e spara delle bordate terrificanti che gli consentono di realizzare il miglior tempo assoluto ( 2h-13’ e 16’’) e … ferire sia Marchino Colombo che Jacopo Bottarini che oggi perdono la battaglia ma sono attrezzati per vincere la guerra.

La foto dello junior  Francesco Formichi sul  suo profilo facebook sembra quasi un monito per i suoi avversari. Sembra un guerriero in quello scafandro da downhill e sembra dire : se non mi stacchi in salita figuriamoci  in discesa. Fatto sta che sui tappeti elettronici di mister Poletti piomba come un falco e con una gomma floscia e per vedere arrivare i suoi compari di podio , Roberto Busatta e Cesare Carminati, dobbiamo aspettare centodieci  interminabili secondi. La gara del veterano Silvio Olovrap

                                              Foto

è una favola che si aggiorna ed è impregnata di quel magico curriculum che è come un marchio registrato. Ho fatto tanta fatica - ci dice convinto nel dopo corsa- non sono abituato a questi dislivelli ma si sa, la classe non è acqua ma se anche lo fosse , la sua sarebbe di quelle che fa tanta plin plin e ti depura,  anche se, dobbiamo dirlo, Graziano Bonalda lo ha fatto tribolare parecchio e sì è fermato a pochi secondi dallo scatenato imprenditore brianzolo. Terzo Claudio Castelletti e appena giù dal podio Maciste Agostinone e Paolo Garroni. Le gare dei gentleman sono sempre spettacolari e i vincitori degni di essere annoverati fra i grandi ma Roberto Pasin,

Foto

vincitore su Marco Oglina e Celestino Colla non ci stà: “ sono stato molto fortunato, i miei diretti avversari hanno avuto noie meccaniche e io ho semplicemente avuto fortuna”. Chapeaux umilissimo Roberto, grande uomo, è un onore per gli organizzatori del master averti fra i più assidui frequentatori delle nostre vicende. E che dire di Lucio Pirozzini, che oramai da lustri è il proprietario assoluto  per uso capione dell’attico più ambito dei super “A”, un fortino inattaccabile , come ammettono candidamente Roberto Davò, arrivato in scia allo scatenato alpino di Macugnaga e Giuliano Garlaschè ma c’è un altro portacolori dell’Albertoni MRG che sta incantando tutti, è il super “B” Franco Bertona

                                           Foto

che con una scoppiettante performance s’infila l’ennesima medaglia al collo e poi, intervistato da Gianluca Caputo, anziché ammettere che la sua vittoria è frutto di una grande preparazione , spiazza tutti dicendo candidamente:” ma no, sono semplicemente il più giovane dei più anziani e poi dedica la vittoria agli organizzatori e alla moglie Luciana”. Matteo Petrucci e Fausto Bellotti , dopo aver visto la Madonna sulla salita del Bertagnina, prendono buona nota. I nostri debuttanti stanno imparando l’arte del pedalare e affinando la tecnica che tornerà utile quando dovranno scontrarsi nelle categorie superiori e oggi , il primo a presentare il tema al maestro Alberto Filippini è stato Alessio Salvemini

Foto

ma bravissimo è stato anche Niccolò Rovano, più staccati Fabietto Bedogni i Mirko Pellegrini. Che bella la gara del Primavera Nicolò Tumiati, il “capitano” del Velo Club Valsesia ha anticipato Jacopo Barbotti e Miazza Gabriele e dato oltre 5/6 minuti agli altri  sei avversari, purtroppo per lui davanti aveva l’astro nascente del ciclismo giovanile nazionale, il fenomenale Simone Ballini  che non sbaglia un colpo. Chiudono le saghe delle vittorie Robertino Sartore e le donne di cuori Angela Agazzone e Serena Mensa.  Arrivederci al prossimo anno. Parola di Riccardo Poggia, Emanuele Poggia e Alberto Marucco!

 

Carmine Catizzone

 

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI A. SCARPETTA