Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO

LIVIO FORNASIERO

RIUNIONE PROVINCIALE PADOVANO IL 27 C.M. A TORREGLIA

RIUNIONE PROVINCIALE PADOVANO IL 27 C.M. A TORREGLIA - MASTERCROSSMTB

 Prossimi appuntamenti Acsi settore ciclismo Padova 

Padova. Come da tradizione, è stata indetta per lunedì 27 novembre prossimo, ore 21, la riunione delle società affiliate al Comitato padovano Acsi settore ciclismo. Riunione che si svolge presso la sede di Torreglia in via Montegrotto 148 ed avente il seguente ordine del giorno: Relazione morale e finanziaria dell'attività svolta nel 2017; illustrazione da parte del presidente Giuseppe Andreose, delle ultime disposizioni regolamentari a riguardo della modalità di tesseramento ed affiliazione, nonché delle categorie 2018. Nuove iniziative svolte a migliorare e sviluppare ulteriormente l'attività ciclistica amatoriale nelle varie discipline ciclistiche e l'organizzazione di manifestazioni nel rispetto delle norme di sicurezza (arrivo transennato – segnalazione di pericolosità nei tratti stradali di alcuni percorsi – presenza del medico e dell'ambulanza) ed altro. Si porta a conoscenza che è stata fissata per venerdì 22 dicembre la data della Festa Provinciale Acsi presso il ristorante Al Cacciatore di Rovolon alle ore 20, dove ci saranno le premiazioni riguardanti il Superprestige strada, ciclocross e mountain bike, oltre ad altre premiazioni ai protagonisti dell'intera stagione 2017. Si invitano quindi i responsabili di società di fornire al Comitato Acsi settore ciclismo, i nominativi dei corridori che hanno conquistato vittorie prestigiose e titoli vari.

                                                                                              Livio Fornasiero

TEAM ARMISTIZIO ZEROLITE FA FESTA

TEAM ARMISTIZIO ZEROLITE FA FESTA - MASTERCROSSMTB

 Team Armistizio Zerolite in festa

Padova. Periodo dove le feste sociali hanno il sopravvento. E' l'Asd Armistizio Zerolite che hanno festeggiato con il tradizionale pranzo sociale nella Trattoria dal Contadino, tra l'incantevole scenario dei colli Euganei. Erano presenti ai commensali i vari tesserati ed i nuovi iscritti 2018, con famigliari ed amici. Una riunione conviviale indimenticabile, motivo anche per ricordare tutta l'attività che il gruppo padovano ha svolto con grande sportività. Durante il convivio sono stati consegnati riconoscimenti ai protagonisti del sodalizio ciclistico, che si sono resi interpreti principali alle loro partecipazioni a granfondo ed altre gare programmate. Portacolori del Team Armistizio Zerolite, che  recentemente sono stati premiati al “Galà Brevetto del Grappa”, come maggior partecipazione all'evento, inoltre, è stata data notizia che il Team padovano si è classificato al 3.posto nel Campionato Nazionale Granfondo Acsi e 5. al Campionato nazionale Mediofondo.  

                                                                                             Livio Fornasiero

 

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI - MASTERCROSSMTB

Padovani protagonisti nell'week-end ciclocrossistico  

Padova. E' stato un'week-end importante per i nostri portacolori che si dilettano nel ciclocross. In due corse, che facevano parte della 9^ e 10^ tappa del giro del Veneto di ciclocross, il sabato a Monfumo nel trevigiano ed alla domenica a Montebello Vicentino, mettendosi particolarmente in evidenza, dominando in alcune categorie. A Montebello Vicentino hanno tagliato il traguardo per primi: Sabrina Masin (Cicli Pengo) cat. Women A; Luisa De Lorenzo Poz (Team EsteBike) Women B; Damiano Cogo (Asd Massanzago) Debuttanti; Manuel Piva (Mtb Santa Marinella) Senior2; Fabio Libralato (Sant'Ambrogio) Gentlemen1; Maurizio Busato (Cicli De Franceschi) Gentlemen2; Paolo Damolin (Cicli De Franceschi) Super B. Oltre a Francesca Ravazzolo, Mauro Simion, Christian Leghissa e Giovanni Negretto, che sono saliti sul secondo e terzo gradino del podio nelle rispettive categorie. Alla domenica a Montebello Vicentino, si sono ripetuti vittoriosi: Masin, De Lorenzo Poz, Cogo, Piva, Libralato e Busato, mentre Ravazzolo, Claudio Dovigo, Ottavio Paccagnella, Damolin, Alessandro Zabeo ed Enrico Favaro, si sono dovuti accontentare di salire sul secondo e terzo gradino del podio. 

                                                                                             Livio Fornasiero 

 

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE - MASTERCROSSMTB

Con mezza bicicletta sfida l’impossibile, il  fromboliere

Temperato vuole superare se stesso 

Bassano del Grappa (Vi). La “pazza” sfida di Simone Temperato, il dinamico ciclista vicentino di Bassano del Grappa, soprannominato: “Il Magico Tempe”, che vuole ancora una volta superarsi . Un 2017 ricco di successi per l’acrobata ciclista bassanese con occhi puntati nel 2018. Si chiama “2xmille” la nuova sfida di Simone Temperato ed a quanto pare darà del filo da torcere a questo acrobata che pare non abbia ancora trovato quali sono i propri limiti. La sfida in questione, dello stile “Scommettiamo che”…? famosa trasmissione televisiva trasmessa tra gli anni ’90 fino al 2003 in onda su Rai 1 e condotta da Fabrizio Frizzi, consiste nel compiere i 2 chilometri di ascesa che portano da Valle San Floriano fino al Ristorante La Rosina con una mezza bicicletta, senza lo scatto fisso e facendo ruotare per almeno 1000 volte una borraccia attorno al busto senza mai farla cadere in un tempo massimo di 20 minuti. Un mix di equilibrio, concentrazione, abilità e coordinazione nei movimenti ma non solo, infatti, per riuscire a portare a termine l’impresa Simone dovrà calcolare anche la velocità di pedalata che non sia troppo sostenuta altrimenti non potrà mai raggiungere il numero di 1000 rotazioni. Ma diminuendo la velocità di pedalata diventerà più difficile restare in equilibrio specialmente in queste condizioni estreme, quindi sarà necessario trovare il giusto compromesso tra velocità di pedalata e velocità di rotazione. Ma come se non bastasse arrivati ad un certo numero di passaggi dovrà fare i conti con l'accumulo di acido lattico sulle spalle che inizieranno a fare veramente male specialmente da metà percorso in avanti. La sfida lanciata da Simone qualche settimana fa di fronte a più di 600 ciclisti appassionati in occasione della serata di convalida dei brevetti del Grappa è sembrata fin da subito difficilissima tanto che lo stesso Franco Pellizzotti, ospite della serata, ha messo in dubbio la riuscita dell’impresa a suo dire marziana. Intanto il 2017 si chiude con una serie di grandi imprese da parte di Simone, dalle performance fatte al Giro d’Italia nella 19^ tappa scalando l’ultima salita del Piancavallo con la bici da corsa senza ruota anteriore dando spettacolo prima del passaggio dei corridori replicando poi, il giorno successivo, sulla salita di Foza nella 20^ tappa Pordenone - Asiago, alle scalate del Menador, del passo Campolongo, del Pordoi, del Fedaia con la bici senza manubrio, fino a quella più dura di Punta Veleno da Castello di Brenzone sul Lago di Garda. Il 13 agosto un’impresa senza precedenti sul leggendario Passo Gavia scalato per l’occasione sempre con la mezza bicicletta in un ottimo tempo di 1h e 46m. Sabato 14 ottobre invece ha messo a segno un nuovo record alla Bologna - San Luca, la regina delle cronoscalate ritornata dopo 20 anni. Con la bici da corsa normale ma sempre pedalando con la sola ruota posteriore e con un tubolare in bocca legato al manubrio ha affrontato i 2.2 chilometri che tolgono il fiato con la strada sempre oltre il 10% e strappi che arrivano al 24% in memoria della grande impresa che fece Fiorenzo Magni durante il Giro d'Italia 1956. Ora che gli appuntamenti sono finiti ha questo nuovo obbiettivo in programma per il 2018, la “2xmille” sarà una sfida difficile da portare a termine. Fare più cose contemporaneamente e in condizioni estreme di equilibrio è davvero massacrante a livello fisico e mentale. Ancora da stabilire al momento la data precisa per il tentativo ma nel frattempo sono iniziate le scommesse tra gli appassionati del settore e non, riuscirà anche questa volta il Magico Tempe a stupirci? 

                                                                                                 Livio Fornasiero

PREMIAZIONI FINALI TROFEO DEL PIOVESE .

PREMIAZIONI FINALI TROFEO DEL PIOVESE . - MASTERCROSSMTB
 Premiazioni  finali del Trofeo Ciclistico del Piovese  Piove di Sacco (Pd). Con le premiazioni svoltesi recentemente presso il Teatro Filarmonico di Piove di Sacco si è concluso ufficialmente il...

TEAM BIKE NOI S. GIUSTINA GIA' IN SELLA

TEAM BIKE NOI S. GIUSTINA GIA' IN SELLA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ATLETI PADOVANI SULLA CRESTA DELL'ONDA

ATLETI PADOVANI SULLA CRESTA DELL'ONDA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

PEDALANDO SULLO STELVIO

PEDALANDO SULLO STELVIO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L.FORNASIERO

IPERLANDO FA INCETTE DI VITTORIE

IPERLANDO FA INCETTE DI VITTORIE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

CICLOTURISTICA CON DIEGO ROSA E JACOPO MOSCA

CICLOTURISTICA CON DIEGO ROSA E JACOPO MOSCA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

Team Armistizio Zerolite in festa

Team Armistizio Zerolite in festa - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

RIUNIONE PROVINCIALE PD IL 27 C.M. A TORREGLIA

RIUNIONE PROVINCIALE  PD IL 27 C.M. A TORREGLIA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

CAMPIONATO SOCIALE PEDALE CARMAGNOLESE

CAMPIONATO SOCIALE PEDALE CARMAGNOLESE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI