Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » LA COLLI EUGANEI CONTINUA A CRESCERE

LA COLLI EUGANEI CONTINUA A CRESCERE

   La Coppa Colli Euganei-Wilier Triestina


   continua a crescere in attesa del via



 

Padova. La Coppa Colli Euganei cresce ancora e raccoglie continui consensi, sia tra i bikers come testimoniato dalla vivace pagina facebook, che nel mondo industriale, sopratutto quello legato al ciclismo e allo sport in generale.

In questi ultimi giorni, due nuovi nomi sono entrati nel progetto Coppa Colli ad infoltire il già numeroso gruppo degli sponsors, che renderanno l’edizione 2013 ancora più importante e prestigiosa. E’ il caso Volchem Srl (www.volchem.it), marchio di spicco nel mondo dell’integrazione sportiva, che produce alimenti dietetici applicando gli standard di qualità più moderni; e “lasamacchine” di Rubano (www.lasalamacchine.it), centro specializzato per il fitness e il training particolarmente rivolto alla preparazione dei ciclisti e bikers.

 

Molte sono le novità all’interno del regolamento, anticipate dal C.O. coordinato abilmente da Giampaolo Ruzzarin. Oltre alla già citata classifica generale assoluta a tempo, vera première per questa tipologia di circuiti, sarà introdotta la maglia di leader suddivisa per fasce di età, i cui detentori saranno tenuti ad indossarla durante le varie prove. Anche l’assegnazione dei punti per la classifica individuale cambierà, estendendo  i punteggi attribuiti in funzione dell’ordine d’arrivo; questo sopratutto per favorire le categorie più numerose.

La Coppa Colli Euganei Wilier-Triestina premierà inoltre la fedeltà e la tenacia dei bikers indipendentemente dalla posizione in classifica. Nel corso della premiazione finale verrà consegnato, a coloro che avranno preso parte a tutte le gare previste dal circuito, un brevetto di partecipazione personalizzato, del quale sarà data ampia descrizione all’interno del sito web (www.coppacollieuganei.it) nelle prossime settimane

Attraverso queste iniziative, gli organizzatori del circuito, intendono da un lato premiare gli atleti più forti, ma allo stesso tempo invogliare il biker senza pretese di classifica a partecipare per il solo gusto di divertirsi e di godere appieno dei meravigliosi sentieri dei nostri colli, portando a casa un giusto riconoscimento per la sua determinazione e la voglia di esserci.

 

La seconda gara in programma, il 7 aprile, è una prima assoluta: la crono-scalata “Big Mountain”  Monte Grande organizzata da ASD Benato Bike; la più amata e allo stesso tempo temuta salita dei Colli Euganei, diventa finalmente teatro di gara, attraverso una cronometro individuale con partenza dal cancelletto posto alla base da dove inizia lo sterrato e arrivo a Passo Fiorine. 3.5 km per poco più di 200 mt di dislivello da percorrere in apnea. Unico avversario il cronometro, unico obiettivo essere i più veloci Il tracciato non presenta difficoltà per il tipo di terreno, ma la pendenza continua risulta l’avversario più ostico.

Il leader di classifica provvisorio avrà l’onore di sedere sul ’Hot Seat’ mentre i riscontri cronometrici degli scalatori saranno costantemente consultabili attraverso maxi-monitor posti in zona arrivo.

 

Questo e molto altro attende il biker a partire dal prossimo 17 marzo. Il primo assaggio a Castegnero (VI) per la ‘XC Antiche Vie di Castegnero’



                                                                                                      Livio Fornasiero