Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » L'ASD MELATO CON MOLTE VITTORIE E CON TANTA TRISTEZZA

L'ASD MELATO CON MOLTE VITTORIE E CON TANTA TRISTEZZA

L'ASD MELATO CON MOLTE VITTORIE E CON TANTA TRISTEZZA - MASTERCROSSMTB

 L'ASD MELATO CON MOLTE VITTORIE E CON TANTA TRISTEZZA

Saletto (Pd). L'Asd Melato Costruzioni, gruppo ciclistico amatoriale di Saletto di Montagnana, è stato tra i gruppi padovani che hanno colto molti successi in questa stagione 2019, grazie agli appartenenti la squadra, gli anziani del gruppo: Giancarlo Andretto, Elvio Attori, Daniele Baratella, Paolo Bernardini, Antonio Bonato, Sergio Camon, Gabtiele Livero, Tiziano Rocco, Claudio Sosato, Franco e Sandro Rossato. Ed i giovani: Alessandro Bernardini, Andrea Brigato (che è anche sponsor del gruppo), Mattia Calgaro, Michele Callegaro, Francesco Camporese, Simone Forin, Alberto Guzzo, Damiano e Luca Marchetto, Matteo Marola, Pierluigi Melato, Diego Piotto, Alessio Ruggin, Andrea Semenzato e Daniele Zuanon, che sono stati gli artefici per la conquista di tante vittorie. Zuanon, ha vinto 14 volte su strada e 4 nel ciclocross; Alessandro Bernardini, 10 vittorie e titoli nazionali su pista; Sergio Camon 6 vittorie: Mattia Calgaro, 3 vittorie su strada: Simone Forin 2 vittore e 2. classificato al Campionato Iridato Acsi di Abano Terme: Andrea Semenzato 2 vittorie: Francesco Camporese e Diego Piotto, entrambi 1 vittoria. Tra i tanti successi, sono stati vinti anche titoli presigiosi. Più volte la squadra ha vinto la classifica come migliore società. Nuovi acquisti per il 2020: la scalatrice Debora Guglielmini e ritorno in squadra per Guido Girardi (già vincitore nel 2016 della maglia iridata Acsi in quel di Montebelluna quand’era portcacolori dell’Asd Melato). Purtroppo, conclusa la stagione agonistica su strada, ecco raffiorare la tristezza, è mancato un grande della storia del ciclismo padovano, Luigi Melato, che era il presidente del gruppo. Luigi è stato un'ottimo corridore ciclista tra i dilettanti, conquistando pregevoli vittorie. Poi anche tra i cicloamatori si è dimostrato protagonista. La cerimonia funebre si è svolta nella Chiesa di S.Lorenzo a Saletto, al cospetto di numerose persone, con tantissimi appassionati di ciclismo ad accompagnare Luigi nell'ultima dimora. Sarà ora la Figlia Silvia che onorerà la figura del suo amato papà conducendo le sorti del gruppo ciclistico, con Pierluigi che difenderà i colori dell'Asd Melato.  

                                                                                                                                                                             Livio Fornasiero