Home » Non solo master » I NOSTRI RAGAZZI ... » IL GIRO D'ITALIA DI SANTE POLLASTRO

IL GIRO D'ITALIA DI SANTE POLLASTRO

IL GIRO D'ITALIA DI SANTE POLLASTRO - MASTERCROSSMTB
 IL GIRO D'ITALIA VISTO CON GLI OCCHI DI SANTE POLLASTRO
 
 
Sento dall'odor dell' Acacia che inizia il Giro. Lo vedo insieme al nevicar del Pioppo e finisce quando fiorisce  il profumato Gelsomino.

Io queste tre settimane le trascorro come fossi in  trans,  innebriato da questi odori e dai ricordi, nel rimpianto malinconico, nell' illusione o forse nel sogno che forse un giorno posso vivere quell' evento.

E da tutta una vita che seguo il Giro e i miei ricordi vanno indietro a quando lo seguivo al bar davanti al televisore che ci rimandava le immagini in bianco e nero  o attraverso  una piccola radiolina che ascoltavo di nascosto sul posto di lavoro.

Anche mia Nonna lo guardava il giro e gioiva ner vedere  gli "eroi" dell'Italia,  grandi campioni che ci regalavano magie che poi rivedevo come nei  sogni e risentivo quei profumi dei posti dove  passava il Giro.

Era come se in quelle tre settimane un lungo serpentone colorato, in fila come un rosario, univa  in un filo immaginario questo bel Paese e non solo.

Poi tutto passava. I Giri, il tempo, i campioni e gli amici. E si arriva al 2012 col il Giro arriva ad una rotonda che conosco molto bene, l'aggiravano tutt'intorno e poi tornavano indietro.

Ma non e' una rotonda qualunque, quella rotonda e' tra casa mia e la casa di Stefano Allocchio. Tanto per spiegare quest'evento .... e' come se la propria squadra di calcio giocasse nel cortile sotto casa.

Ma dico ancora di piu': lì, intorno a quella rotonda ho visto passare un giovane ragazzo che e' stata maglia rosa, e' caduto, s'è rialzato e ha lottato per poter finire le altre tappe e rimanere nel tempo massimo, se non fosse caduto avrebbe potuto far molto bene.

Ma in Papignano segue la moto della Polizia e non svolta, va diritto...... questo ragazzo e' del 1990 ha l'eta' di mia figlia e il suo aristocratico nome è Thailor Phinney.

Non c'e' una solo cosa bella al giro, ci sono mille cose fantastiche , miliardi di emozioni, e sono contento che un giovane ragazzo del 90 "abbia fatto esperienza" come diceva Sante...

E' stato un bel giro e tornerò a tifare per quel ragazzo che ha la stessa età di mia figlia, ma anche per tutti coloro che fanno fatica,nello sport e nella vita.


SERGIO CATTADORI , alias ... SANTE POLLASTRO

CICLOTURISTICA CON DIEGO ROSA E JACOPO MOSCA

CICLOTURISTICA CON DIEGO ROSA E JACOPO MOSCA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

Team Armistizio Zerolite in festa

Team Armistizio Zerolite in festa - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

RIUNIONE PROVINCIALE PD IL 27 C.M. A TORREGLIA

RIUNIONE PROVINCIALE  PD IL 27 C.M. A TORREGLIA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

CAMPIONATO SOCIALE PEDALE CARMAGNOLESE

CAMPIONATO SOCIALE PEDALE CARMAGNOLESE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI