Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » GRANDI PROTAGONISTI I BIKERS PADOVANI

GRANDI PROTAGONISTI I BIKERS PADOVANI

GRANDI PROTAGONISTI I BIKERS PADOVANI - MASTERCROSSMTB

GRANDI PROTAGONISTI I BIKERS PADOVANI 

Padova. Ottima trasferta per i bikers padovani che nella 4^edizione del Castellaro Bike, hanno trasformato la loro corsa in vittoria. Gara che si è svolta a Nogarole Vicentino e cinque sono state le vittorie dei nostri portacolori. Possiamo definirli dei veri conquistatori i bikers che sono saliti sul gradino più alto del podio. Andrea Cogo (Asd San Bortolo), ha dimostrato tutta la sua classe vincendo tra i Veterani2; Francesco Raccanello (Vc 2Torri) ha vinto tra i Senior2, con il consocio Gianmaria Pertile che ha trionfato nei Veterani1. Lo stesso ha fatto l'aponense Giampietro Garofolin (Club Colli Euganei) tra i Super A e Damiano Cogo (Asd Massanzago) nei Debuttanti. Senza sottovalutare gli ottimi piazzamenti ottenuti da Paolo Damolin (Cicli De Franceschi) e Daniela Meneghini (Benato Bikes), che hanno ottenuto rispettivamente il 2.posto nei Super A ed il 3.posto nella categoria femminile, oltre al terzo posto di Giacomo Fogo (San Bortolo) nei Senior1.

                                                                                                        Livio Fornasiero

LA MOLE STRIZZA L’OCCHIO A VERONESE E VALSESIA

LA MOLE STRIZZA L’OCCHIO A VERONESE E VALSESIA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

GIRA L'ITALIA IN NOME DELL'AVIS E LEGA AMBIENTE

GIRA L'ITALIA IN NOME DELL'AVIS E LEGA AMBIENTE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI GINO PILUDU

CICLI BASSAN CONTINUA NONOSTANTE TUTTO

CICLI BASSAN CONTINUA NONOSTANTE TUTTO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ASD LE TERME IN FESTA

ASD LE TERME IN FESTA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ILENIA LAZZARO SI VESTE DI TRICOLORE

ILENIA LAZZARO SI VESTE DI TRICOLORE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO