Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » GRANDE SUCCESSO ALLA DUE GIORNI DI LOZZO ATESTINO

GRANDE SUCCESSO ALLA DUE GIORNI DI LOZZO ATESTINO

GRANDE SUCCESSO ALLA DUE GIORNI DI LOZZO ATESTINO - MASTERCROSSMTB

Successo alla 2 Giorni Euganeo Berica, con il binomio


organizzativodella Cicli Caneva e Veloce Club Baone

Padova. Grande successo di partecipazione e di pubblico ha arriso la Due Giorni ciclistica “Euganeo-Berica, che si è svolta a Lozzo Atestino, con il 1.Trofeo Carlo Tollin a.m., organizzato dal Gs Cicli Caneva diretto da Francesco Caneva. Si sono viste delle corse molto combattute, lungo un circuito attorno al monte Lozzo, con il Team Adige Vescovana prevalere nella classifica per società davanti a Team Bertoldo e Team 3B Impianti. Nella seconda giornata di gare, che si sono svolte a  Fontanafredda, la prova finale della 2 Giorni Ciclistica Euganea Berica ed il circuito molto interessante, di circa 6 chilometri, con due strappi che hanno messo a dura prova i partecipanti. L’agonismo profuso è stato al disopra delle aspettative, con atleti che provenivano da tutte le parti del nord d’Italia, con oltre 400 atleti. Gare che sono state organizzate dal Veloce Club Baone diretto da Agostino Temporin. Questi gli ordini d’arrivo di Lozzo Atestino:

Arrivo Donne: 1) Monica Squarcina (Team Este Bike); 2) Monica Carraro (LC Officina Meccanica); 3) Debora Belleri (Bike Zeus Team).

Cadetti-Junior: 1) Nicola Turri (Cicli Caneva); 2) Daniele Zuanon (Iperlando);

3) Simone Andretta (Mem Team Racing); 4) Nicola Lazzarotto (Team Fondriest);

5) Federico Caretta (Team Ciclomania).

Senior: 1) Luca Romano (GF Pinarello); 2) Michele Rezzani (MG K Vis);

3) Michele Maccanti (Cicli Copparo); 4) Andrea Pauletto (Mem Team Racing);

5) Tobia Pistello (Team Lenox).

Veterani: 1) Moreno Buso (Team 3B Impianti); 2) Graziano Zanoni (Fimap);

3) Ottorino Schiavo (Team 3B Impianti); 4) Michele Celeghin (Boosny Race Team); 5) Stefano Gasparini (Fimap).

Gentlemen: 1) Sergio Scremin (Cicli Pengo); 2) Alberto Busatto (Team Adige Vescovana); 3) Primo Ghiggio (Mobiltre); 4) Roberto Scarpaio (Stones Bike);

5) Renato Guidolin (Pedali Roventi).

Super A: 1) Alfio Maracani (Team Bertoldo); 2) Luigi Pegoraro (MG K Vis);

3) Renzo Carlesso (Team Bertoldo); 4) Lucio Tasinato (idem); 5) Luciano Barison (Cicli Lazzarin).

Super B: 1) Giuseppe Moro (Team Adige Vescovana); 2) Mosè segato (Tre-Bi Elisda); 3) Enrico Giusti (Vc Pavan); 4) Walter Baruzzo (Mobili Toson); 5) Renato Malvestio (Cicli Olympia).

Questi gli ordini d’arrivo della seconda giornata di gare a Fontanafredda:

Arrivo Donne: 1) Monica Squarcina (Team Este Bike); 2) Mariolina Pasutto (Team Bike Rhodigium); 3) Debora Belleri (Bike Zeus Team).

Cadetti-Junior: 1) Nicola Lazzarotto (Team Fondriest); 2) Igor Ballo (Cicli Caneva); 3) Simone Andretta (Mem Team Racing); 4) Federico Caretta (Team Ciclomania); 5) Alberto Caneva (Cicli Caneva).

Senior: 1) Nicola Trolese (Iperlando); 2) Igor Zanetti (2Torri); 3) Michele Maccanti (Cicli Copparo); 4) Ettore Tobaldo (Asd Melato); 5) Pietro Buso (Team 3B Impianti).

Veterani: 1) Gianmarco Agostini (Team Adige Vescovana); 2) Moreno Buso (Team 3B Impianti); 3) Freddy Sorgato (Team Fondriesti); 4) Oscar Bertolini (Team Ciclomania); 5) Andrea Toderini (Team Adige Vescovana).

Gentlemen: 1) Ruggero Lorenzin (Fiordifrutta); 2) Gerardo Gasparetto (Iperlando); 3) Franco Rossato (idem); 4) Fabrizio Verza (Avesani Bike); 5) Fausto De Carli (Alliance Butty Multise).

Super A: 1) Alfio Maracani (Team Bertoldo); 2) Francesco Caneva (Cicli Caneva); 3) Enzo Bergamasco (Bike Benato FWR); 4) Giorgio Gretter ( Team Mg K Vis);

5) Luigi Pegoraro (idem).

Super B: 1) Mosè Segato (Tre-Bi Elisa); 2) Renato Malvestio (Cicli Olympia);

3) Giuseppe Moro (Team Adige Vescovana); 4) Galdino Gallo (Tre-Bi Elisa);

5) Enrico Giusti (Vc Pavan). Ancora una volta, nella classifica per società ha visto al primo posto il Team Adige Vescovana, con alle spalle l’Asd Iperlando e l’Asd Cicli Caneva. Questi i podi per categoria dopo le due giornate di gare, con i capiclassifica che hanno vestito la fiammante maglia messa in palio dagli organizzatori, con in primo piano, l’ex professionista Francesco Caneva e Agostino Temporin, che nelle due giornate ciclistiche sono riusciti a fare cose più che ottimali, di due valide e pregevoli organizzazioni ed altamente di valore tecnico: Cat. Cadetti: 1) Nicola Lazzarotto (Team Fondriest); 2) Igor Ballo (Cicli Caneva); 3) Federico Caretta (Team Ciclomania). Junior: 1) Simone Andretta (Meam Team Racing); 2) Nicola Turri (Cicli Caneva); 3) Luca Mazzetto (Asd Melato). Senior: 1) Michele Maccanti (Cicli Copparo); 2) Andrea Pauletto (Mem Team Racing); 3) Nicola Trolese (Iperlando).

Veterani: 1) Moreno Buso (Team 3B Impianti); 2) Gianmarco Agostini (Team Adige Vescovana); 3) Ottorino Schiavo (Team 3B Impianti). Gentlemen: 1) Alberto Busatto (Team Adige Vescovana); 2) Gerardo Gasparetto (Iperlando); 3) Sergio Scremin (Cicli Pengo). Super A: 1) Alfio Maracani (Team Bertoldo); 2) Luigi Pegoraro (Team MG K Vis); 3) Lucio Tasinato (Team Bertoldo). Super B: 1) Mosè Segato (Tre-Bi Elisa); 2) Giuseppe Moro (Team Adige Vescovana); 3) Renato Malvestio (Cicli Olympia). Donne: 1) Monica Squarcina (Team Este Bike);

2) Mariolina Pasutto (Team Bike Rhodigium); 3) Monica Carraro (LC Officine Meccaniche). Nella classifica finale di società, ha visto al 1.posto il Team Adige Vescovana; al 2. la Cicli Caneva; al 3. il Team Bertoldo; al 4. il 2Torri Rovigo ed al 5. il Team Fondriest. Per concludere, un’ottimo e professionalmente preparato speaker, Ottavio Gazzetta, che ha dimostrato ancora una volta, nelle due giornate di gare, di essere stato all’altezza della sua grande esperienza.

                                                                                                Livio Fornasiero