Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » FABRIZIO MAGRI, CORRIDORE COMPLETO

FABRIZIO MAGRI, CORRIDORE COMPLETO

FABRIZIO MAGRI, CORRIDORE COMPLETO - MASTERCROSSMTB

 

Fabrizio Magri, l’uomo di punta dell’Asd Cicli Bassan

Abano Terme (Pd). Quest’anno all’interno dell’Asd Cicli Bassan di Abano Terme, presieduto dallo sportivissimo Paolo Bassan, un corridore è cresciuto sul piano del rendimento e dei risultati positivi, un corridore caparbio, volenteroso e con la grande forza e volontà, aggiudicandosi un primo posto assoluto di 2^Serie, andando in fuga quando mancavano pochi chilometri dal traguardo e mantenendo inalterati quei pochi secondi di vantaggio sugli immediati inseguitori, tagliando così la linea del traguardo a braccia alzate in segno di giubilo e di grande contentezza. Stiamo parlando di Fabrizio Magri, che il ciclismo è la sua più grande passione sportiva. Nelle altre corse stagionali a cui ha partecipato, ha ottenuto numerosi piazzamenti. Nella sua  partecipazione al Giro del Veneto. Fabrizio Magri ha portato a casa un lusinghiero 4.posto nella classifica generale di 2^Serie, riuscendo a piazzarsi ad ogni gara, sempre dentro ai primi dieci di categoria. Per la prima volta, Magri ha voluto partecipare a quattro gare a cronometro, rendendosi conto delle suo grandi doti di cronomen e con grande potenzialità, piazzandosi molto bene alla prima gara, classificandosi al 5,posto e 6.alla seconda ed ancora 5,alla terza e 7.alla quarta, il che vuol dire che Fabrizio Magri avrebbe una predisposizione anche per le gare contro il tempo. Oltretutto, da corridore completo, si è distinto rendendosi protagonista in alcune importanti cronoscalate, raggiungendo per due volte la settima posizione ed un’altra volta piazzandosi al 6.posto. Con le sue 59 corse a cui ha partecipato, Fabrizio Magri è stato il portacolori della Cicli Bassan più assiduo alla partecipazione rispetto agli altri portacolori del sodalizio ciclistico termale. E per la prossima stagione 2013, per Fabrizio Magri si prospetta che sia il vero trampolino di lancio, di un corridore che sta crescendo a vista d’occhio e la soddisfazione per lui, di vederlo come punta di diamante della squadra Cicli Bassan, tra la contentezza del patron Paolo Bassan.

                                                                                          Livio Fornasiero