Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » CRISTIANO CASSETTA CI HA LASCIATO

CRISTIANO CASSETTA CI HA LASCIATO

CRISTIANO CASSETTA CI HA LASCIATO - MASTERCROSSMTB

CRISTIANO CASSETTA CI HA LASCIATO    

Troppo giovane per lasciare questa vita terrena, eppure, Cristiano Cassetta, ha lasciato questa vita a causa della “bestia”, che l'ha ghermito quando il ciclismo gli stava dando tante soddisfazioni. Un tumore che non gli ha lasciato scampo. Nell'età giovanile è stato u'ottimo corridore ciclista, vincendo numerose gare, fece la trafila nelle varie categorie e fece parte di un gruppo ciclistico di Anguillara Veneta e nella gloriosa Mantovani di Rovigo. Ha avuto una pausa e quando gli hanno chiesto di ricominciare tra gli amatori, Cristian non si è tirato indietro, Sergio Malimpensa, presidente dell'Asd Nuova Mas di Legnaro gli ha dato fiducia e lo ha tesserato oltre 25 anni fa. Cristiano è rimasto fedele ai colori sociali del sodalizio ciclistico padovano, ripagandolo con tante vittorie, sia nelle gare su strada che nel ciclocross, oltre che nel mountain bike cross country. Lui di Cavarzere ma ciclisticamente di adozione padovana, aveva 59 anni e tanti ciclisti ed amici di tante gare lo piangono. Ai funerali che si sono svolti giovedì nel Duomo di Cavarzere, erano presenti i famigliari con la moglie Caterina ed il figlio Alessandro, con tanti amici ciclisti ed avversari di tante corse schierati, alcuni con la divisa, tanti amici e conoscenti, a rendergli l'ultimo saluto.

                                                                                         Livio Fornasiero

L'Asd Team Benato Bikes grande protagonista

L'Asd Team Benato Bikes grande protagonista - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LE CLASSIFICHE DI L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

LA 14' DEL GIRO DEL VENETO DI CROSS

LA 14' DEL GIRO DEL VENETO DI CROSS - MASTERCROSSMTB

TRASFERTA VINCENTE PER I CROSSISTI PADOVANI

TRASFERTA VINCENTE PER I CROSSISTI PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO