Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » COPPA COLLI EUGANEI 2013 ... QUASI PRONTA

COPPA COLLI EUGANEI 2013 ... QUASI PRONTA

COPPA COLLI EUGANEI 2013 ... QUASI PRONTA - MASTERCROSSMTB

Nuova Coppa Colli Euganei 2013: working in progress               

 

Padova. Ancora pochi giorni per mettere a punto gli ultimi ritocchi organizzativi e finalmente la Coppa Colli Euganei edizione 2013 prenderà vita.

Non viene nascosta l’eccitazione degli organizzatori nel presentare quello che si presta a diventare uno dei circuiti più interessanti e divertenti del territorio euganeo padovano. Alcune, ma non tutte, importanti novità si vuole condividerle fin da subito con i numerosi amici bikers che stanno attendendo il programma gare 2013.

Innanzitutto, la Coppa Colli 201, allarga i propri confini, coinvolgendo in nove avvincenti prove, non solo le più belle località euganee, ma anche i vicini Colli Berici, e per gli amanti dei percorsi veloci, una gara in pianura. Il denominatore comune di tutte le gare, che saranno distribuite tra marzo e settembre, è quello di preservare la spettacolarità e divertimento dei tracciati, ma in sicurezza e alla portata di tutti gli amanti delle ruote grasse. Il pool organizzativo dell’edizione 2013 è affidata a ben cinque società con provata e pluriennale esperienza nella MTB: Asd Euganeabike, Asd T-Bike, Team 7 Guadi, Team EsteBike e Asd Benato Bikes, mentre il coordinamento è affidato al responsabile provinciale ACSI, lo sportivissimo Giampaolo Ruzzarin. Proprio in questi giorni, il Comitato Organizzatore sta definendo gli ultimi dettagli con gli sponsor, che vi assicuriamo essere nomi di primi piano a livello nazionale nel mondo del ciclismo e della mountainbike, con gli enti locali e con TDS, che curerà il servizio di cronometraggio attraverso microchip.

Altra novità nell’ambito di questa nuova edizione riguarda la comunicazione: a tal proposito si stà allestendo un sito dedicato esclusivamente alla Coppa Colli e dove si potranno trovare, varie informazioni, classifiche, video e fotografie delle varie prove da scaricare in maniera assolutamente gratuita. Già a partire dalle prossime settimane sarà disponibile una pagina Facebook con anticipazioni, commenti, immagini.

In definitiva, gli organizzatori ce la stanno mettendo davvero tutta per rendere questa edizione, non soltanto bella ed interessante, ma farla diventare la più bella di sempre. Apparato organizzativo ambizioso perché sa di poter fare bene, e questo loro lo sanno, anche per l’esperienza acquisita nelle edizioni precedenti. Però, gli organizzatori, sono ulteriormente consapevoli di poter contare su tanti amici, amanti delle mountainbike e del territorio, desiderosi di darsi battaglia su ogni percorso: il single-track, cross country e medio fondo, ma sempre lealmente, sportivamente e con lo spirito amatoriale che questa disciplina ciclistica del fuori strada ha sempre contraddistinti gli appassionati bikers. Questa convinzione dà quella forza organizzativa di fare sempre meglio. Quindi, un’invito ai bikers: “Cominciate a scaldare i motori, che marzo non è troppo lontano”.

                                                                                                  Livio Fornasiero

 

 

Comunicato stampa numero 1

[an error occurred while processing this directive]