Home » MB BERGAMO CUP 2018 » CAVAGLIA DI BREIA 3-6-2018

CAVAGLIA DI BREIA 3-6-2018

CAVAGLIA INCORONA PIERMARTERI, PASIN, PIRO E I F.LLI BALLINI

CAVAGLIA INCORONA PIERMARTERI, PASIN, PIRO E I F.LLI BALLINI

Della bassa Valsesia è il paese più alto, anzi, definirlo paese è una parola grossa, infatti è poco più che un borgo che sembra un dipinto di Picasso dove tutti si conoscono da sempre. Insomma, la frazione Cavaglia di Breya è un tranquillo villaggio, sulla sinistra orografica della Valsesia, circondato da boschi, sentieri e mulattiere che sembrano fatti apposta per la pratica della mountain bike. In questo periodo dell'anno è festa qui a Cavaglia di Breia e noi del Master  MB Marcello Bergamo Cup ci aggreghiamo a loro  portando  tutto il carico dei nostri colori e tutto il calore di cui disponiamo per la 10^ tappa del fortunato circuito  che merita tanti applausi, anche perchè questa gara è anche valida come terza prova ( dopo quella di Golasecca e Roppolo) del Giro delle Provincie che assegnerà le maglie di leder a Trontano in occasione del campionato regionale. Primi a partire i Veterani e subito esplode la gara  per merito di alcuni big quali Agostinone, Viola, Piermarteri e Giampa’, colmi di voglia e passione ed è il plurivincitore veterano 1 Sergio Viola che mena la danza sugli  irti colli e pedala forte  salendo, solitario, concentrato e sicuro ma, non aveva fatto i conti con l’eterno ragazzo  e veterano 2 Alessandro Piermarteri, solido, magico e dalla forte personalità  formato  alla scuola di chi scrive e si catapulta in discesa disegnando traiettorie irresistibili per tutti gli altri che gli consentono di superare il fortissimo Viola per presentarsi solo soletto e col miglior tempo assoluto sul maresciallo Domenico Agostinone, a Viola il secondo posto assoluto e primo di categoria sul forte calabrese tutto pepe Salva Giampà. I terribili fratelli Ballini oramai li conosciamo bene, sono dotati di classe cristallina, variazioni di ritmo, forza pura e reattività muscolare e stanno scrivendo un romanzo pieno zeppo di vittorie e maglie pesanti. Il più giovane , Bum Bum, fa esattamente ciò che vuole e anche oggi stravince su Gabriele Miazza  mentre il fratellone  junior Manuel ha sudato non poco per staccare il tenace Simone Partenope. Il ciclismo è un cocktail di sacrifici, sofferenze, sudore e abnegazione e lo sa bene il senior 2 Andrea Perini che ha sofferto, stretto i denti e infine trionfato sul pur valido  Maurizio Taini più o meno lo stesso copione dell’altro senior, quello 1, che risponde al nome di Denis Cantone che alla fine piomba sui tappeti elettronici con 3’ di incoraggiante vantaggio su Daniele Brustia e l’educatissimo Roberto  Formica. Ci sono amatori che sono anche grandi uomini, uno di questi è il gentleman 1 Roberto Pasin che non vince spesso ma quando lo fa sprizza di gioia anche la bici. A Breya, anche causa ritiro di Cerruto, ha colto una vittoria di spessore su Flavio Severico e Coda Fatin e poi ci invita a impegnarci alla “sua” creatura, il campionato regionale del 24 Giugno a Trontano perché lui le sue responsabilità se l’è prese e ora vuole organizzare con Davide Bionda un evento di livello contando sulla nostra collaborazione. Nella categoria gemella, quella dei G2, ha vinto il federale Vincenzo Cuccurullo ma ha penato col combattivo Claudio Biella che ha concesso mezzo minuto appena su questo  percorso da cardiopalma, esattamente lo stesso distacco che il super A Giorgio Bano ha inflitto a Claudio “Lupo” Facchini. Niente di nuovo sotto il cielo dei super B, a dettar legge è sempre Lucio Pirozzini il quale  ci insegna  che costanza e  sacrifici se miscelati col cuore, gambe e testa ti portano lontano, anche se lui è su un altro pianeta. Le altre vittorie vanno al giovane primavera Fabio Ramponi e alla donna B Monica Coppo che bissa il successo dello scorso anno ma una nota di merito la merita Rosella Bazzarello, commovente la sua passione che la porta a correre tutto l’anno e in più specialità, un esempio per tante.

Carmine Catizzone 

LA CRONOSCALATA ESTE-CALAONE CON 235 PARTENTI

LA CRONOSCALATA ESTE-CALAONE CON 235 PARTENTI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

MOLTA ATTIVITA' PER IL CLUB COLLI EUGANEI

MOLTA ATTIVITA' PER IL CLUB COLLI EUGANEI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

GALZIGNANO TERME ALLA MARATONA DELLE DOLOMITI 2018

GALZIGNANO TERME ALLA MARATONA DELLE DOLOMITI 2018 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

OMBRE MTB TEAM PER DIVERTIRSI SULLO STERRATO

OMBRE MTB TEAM PER DIVERTIRSI SULLO STERRATO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

25 LUGLIO APPUNTAMENTI ACSI PADOVANI

25 LUGLIO APPUNTAMENTI ACSI PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

21 LUGLIO PROSSIMI APPUNTAMENTI ACSI PADOVANI

21 LUGLIO PROSSIMI APPUNTAMENTI ACSI PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ASD MTB MANIA TEAM CON VOGLIA DI PROTAGONISMO

ASD MTB MANIA TEAM CON VOGLIA DI PROTAGONISMO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO