Home » Gare » MASTER SPORT&SPORTS 2013 » CANDELO 8/6/2013

CANDELO 8/6/2013

IL MASTER SPORT & SPORTS NELLA "SAVANA BIELLESE"

IL MASTER SPORT & SPORTS NELLA "SAVANA BIELLESE" - MASTERCROSSMTB

 

NELLA “SAVANA BIELLESE” IL MASTER SPORT & SPORTS

 

Per la sua conformazione geografica , il territorio,  adagiato come una musa a  sud di Candelo è chiamata la “Savana Biellese” e sembra fatta apposta per la pratica del ciclismo off- road. Pasquale Miccoli e Roberto Osti, anime del gruppo, la conoscono come le loro tasche e ne hanno mappato tutte le stradine e i sentieri  per poi disegnare un interessantissimo circuito di 11 Km  che s’adatta perfettamente all’ esigenze del popolo del master Sport & Sports sponsorizzato da Stefano Varsalona. Bellissima la logistica del palazzetto dello sport  cortesemente concessa da un’amministrazione comunale attenta e presente dove Gianni “caterpillar” Riconda consegna i chip che Renato Poletti ha meticolosamente spuntato nei computer  champion – chip. Puntualissimi  i nostri eroi si collocano nei box , pronti a fare sport ma anche a riscoprire scorci caratteristici che nella fretta di tutti i giorni passano inosservati. Partono i gentleman e subito Roberto Slanzi lascia intendere di godere di una condizione psico-fisica invidiabile e pesta di brutto sulle pedivelle  scavando subito un solco  fra sé e il duo dell’hr  Bortolami composto da Stefano Cavallin e G.Franco Arrigoni che si consolano col podio. Un ennesimo schiaffo alle ambizioni di Manuel Ballini ed Edoardo Palmero lo assesta il fortissimo cadetto Federico Bianco che coglie la sua quinta affermazione in questo  master e si porta al secondo posto nella generale mentre negli junior,  il fermo immagine che  Nonno Arnaldo impressiona sulla sua Canon è quella dell’arrivo dell’atletico Luca Anastasi che piomba sui tappeti elettronici  di Renato Poletti che lo ripagano con una bellissimo tempo di 1h, 23’ 3 6’’ e per vedere arrivare il secondo, Riccardo Ornaghi,  bisogna temporeggiare 51’’. Al cardiopalma la gara dei senior dove  a vincere  è Francesco Apruzzese ma, solo al … ballottaggio con tre ridicoli secondi mentre il terzo gradino del podio se l’aggiudica Ivan Nicco ai danni di Tore Giampa’.

  

 

 

Il veterano Carmelo “Cow Boy” Cerruto ha appena compiuto  gli anni e voleva festeggiarli con una storica impresa e così ha pensato di regalarsi una spumeggiante cavalcata solitaria degna del miglior John Wayne e siccome era inseguito da due indiani del calibro di Loris Saporiti e Domenico Agostinone è rimasto concentratissimo fino al fortino e una volta entrato si chiude il portone alle spalle col miglior tempo assoluto : 1h, 19’,5’’. Complimenti e … auguri da tutta la tribù. Normale amministrazione per il super “A” Lucio Pirozzini che vince senza colpo ferire su Giuliano Garlaschè e Angelo Zago mentre nei  terribili vecchietti super “B” è il maestro di sport e di vita Armando Campesato a dimostrare ancora una straordinaria vitalità ma non hanno sfigurato Giovanni Roncon e Super Paolo Pisoni. Troppa la superiorità di Serena Mensa ( donne “A”) e di Katrin Oertel ( donne “B”) che praticamente si sono … allenate nella palestra naturale della Savana Biellese ma anche il debuttante Lorenzo Givone  mica scherza! Vittoria sofferta invece, quella del primavera 2 Gabriele Romano’ e conquistata su  avversari tosti  come Alessandro Viaretti e Niccolo’ Rovano mentre nella categoria degli Harry Potter  i … maghetti oggi  sono quelli de l Ciclista : Robertino Sartore e Thomas Schimizzi, ragazzi belli, bravi ed educatissimi che come Jacopo  Barbotti e Nicolo’ “molamai” Tumiati non chiedono altro che di divertirsi in sanra pace e in  un clima disteso come quello del nostro ente , guardati a visti , sia dai genitori che dai responsabili del master. Ringrazio calorosamente – ci dice a microfoni aperti Pasquale Miccoli -  la Bi-Bike di Ivan Bertelli , la Conad di Candelo, la Palzola di Cavallirio e tutti i volontari che hanno reso possibile un evento di alto livello, gradito anche dai responsabili del Master Sport & Sports che hanno sempre creduto nelle nostre potenzialità.

 

Carmine Catizzone

  

  

 

        
  DA UN POST DEL NOSTRO TECNICO INFORMATICO  

Renato     Poletti

   
   

9 giugno 11.54.15

   

L'esperienza e le   statistiche ci dicono che di solito, salvo incidenti meccanici, cadute o   imprevisti vari, i tempi sul giro si alzano con il passare della gara... Da   qualche anno la tecnologia non ha fatto che confermarlo. Di ogni gara   pubblichiamo i tempi di passaggio di ogni giro e qualche volta, in verità in   rari casi per fortuna, si notano magari dei giri record di atleti non   abituati alle posizioni di testa che fanno meglio dei migliori di categoria   oppure di un secondo giro di 2/3 minuti inferiore al primo giro (senza che   siano successi inconvenienti meccanici lungo il percorso) per poi ritornare   ad un tempo più consono all'atleta nel corso del terzo giro.
  Questo post non vuole essere assolutamente una "minaccia",   semplicemente abbiamo gli strumenti per eventualmente penalizzare il   "doping" dei taglia percorso!
  Buone pedalate a tutti ;-)

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI A. SCARPETTA