Home » Gare » MASTER SPORT&SPORTS 2013 » BORGO D'ALE 30/3/2013

BORGO D'ALE 30/3/2013

BORGO D'ALE ... LA STORIA CONTINUA

MARCO COLOMBO e LUCIO PIROZZINI DOMANO IL FANGO DI BORGO D'ALE

Foto

Gli esperti ci dicono che è stato il marzo più freddo degli ultimi 50 anni ma anche ad acqua caduta non scherziamo per niente.      E nelle cinque ore antecedenti la 15^ Bric in Bike – 5° memorial “Franco Plano” ne è scesa davvero tanta costringendo gli organizzatori a ridurne il chilometraggio.

Sono ben 85 gli indomiti guerrieri che non si sono fatti spaventare e hanno regolarmente timbrato il cartellino.        E tra di loro c’è anche un ragazzo di oltre 50 anni che, appena superati i test per l’idoneità fisica, non vedeva l’ora di attaccare il numero e dare battaglia. Sto parlando di Massimo Valsesia che, dopo la delicata operazione al cuore fatta a novembre, attendeva questo giorno per la sua rinascita.

Alle 15 in punto tutti allineati per la partenza, il cielo è grigio, la pioggia ha cessato di scendere, l’adrenalina è a mille, si parte.     Come detto gara ridotta nel chilometraggio, niente lancio di 5.5 Km e un giro in meno per tutte le categorie, tutti sono d’accordo.

Primi a mettere le ruote sul campo di gara sono i gentleman poi, ad intervalli di 1 minuto cadetti e junior, senior e via via tutte le altre categorie.

Al primo passaggio i gentleman Massimo Valsesia e Vittorino Stroili transitano nell’ordine staccati, tra di loro, di una quindicina di secondi ma è Marco Colombo che, partito 2 minuti dopo transita già terzo assoluto.      La sua progressione è inarrestabile e i due successivi passaggi suggellano la sua superiorità.    Il forte senior milanese chiude in 1 ora e 4 minuti e con lui sul podio di categoria ci vanno Marco Monticone e Bruno Fabio.         Vittorino Stroili non si è fatto impressionare dalla partenza di Massimo Valsesia, l’ha lasciato sfogare mantenendosi sempre a distanza di sicurezza e appena l’ex campione italiano di ciclocross, per forza di cose, ha dovuto rallentare, è stato bravo a cogliere l’attimo andando a conquistare una meritata vittoria nella categoria gentleman con Valsesia secondo e un regolare Mauro Fiore al terzo.

Foto

 

Manuel Ballini oltre che un bravo biker è un ottimo ciclocrossista e nel fango di oggi si è trovato a meraviglia. Ha dovuto comunque sudare le classiche sette camicie per vincere e indurre Andrea Tombolato a più miti consigli, staccandolo di soli 18 secondi sulla linea del traguardo.     

Negli junior vince Alessandro Mollo su Riccardo Ornaghi e Diego Salmoiraghi.

Il secondo miglior tempo assoluto lo stampa Carmelo Cerruto ma Loris Saporiti gli ha reso la vita difficile per tutta la gara, marcandolo stretto e cedendo solo nel finale concedendo, al cow boy novarese, solo 17 secondi di margine.   Con loro sul podio ci sale anche Michele Arbetolli.

Intanto il cielo grigio si è schiarito e il “nostro Franco Plano”, da lassù, ci manda un bel raggio di sole.

È l’alpino di Macugnaga Lucio Pirozzini che mette il sigillo della vittoria nella categoria dei superg A precedendo l’atleta di casa Giovanni Giachetti e Daniele Sinigallia mentre nei più vecchietti superg B domina l’inossidabile Armando Campesato che precede Gregorio Sottocorna e Carmelo Giuffrida.

Simona Etossi, pluricampionessa italiana sia in mtb che nel ciclocross, è abituata a destreggiarsi nel fango e oggi ha trovato il suo habitat naturale e naturale è arrivata la vittoria tra le “vecchiette” donne B, su una sempre più convincente Nicoletta Tiengo mentre al terzo posto si piazza Monica Grendene apparsa in crescendo sia di forma che di condizione .     Tra le più giovani donne A vince la bresciana Cristiana Tamburini.

                           Foto

 

Dove non c’era un favorito d’obbligo era tra i tre debuttanti in gara.  La vittoria è andata a Lorenzo Givone, al debutto assoluto in gara che ha preceduto Gabriele Giuliano di una cinquantina di secondi mentre al terzo posto si piazza Daniel Sartore.

Anche oggi ben 12 i primavera in gara e potevano essere di più se solo il meteo fosse stato clemente, alla faccia di cerca, in ogni modo, di screditare il movimento amatoriale giovanile.

Tra i più giovani vince Thomas Schimizzi con distacchi risicati su Jacopo Barbotti e Roberto Sartore mentre tra i primavera 2, ad imporsi ci pensa Alessandro Viaretti su Nicolò Rovano e Simone Crittino.

Intanto che si susseguono gli arrivi il profumo di palzola si diffonde nell’aria e richiama tutti all’abbondante ristoro allestito con crostini spalmati del goloso formaggio, patatine, panettone e bibite varie.

Le classifiche sono presto fatte grazie a mastro Renato che con l’ausilio della tecnologia champion chip sforna gli ordini di arrivo praticamente in tempo reale.

Giusto il tempo di trasferirsi in paese e si passa alle premiazioni con ricchi cesti di prodotti e fiori per i vincitori e borse di prodotti vari per tutti i classificati.

La coppa “15^ Bric in bike 5° memorial Franco Plano” se l’aggiudica l’asd il ciclista di Domodossola che precede l’asd Fulvia Pagliughi cicli e il team pedale pazzo.

 

Il campionato provinciale ritornerà sabato 13 aprile a Roppolo ancora con l’organizzazione del team pedale pazzo mentre il master non si concede soste e lunedì 1° aprile sarà in scena ad Opera nel milanese.

 

Buone pedalate e buona Pasqua a tutti

 

                                                                                  Gianni Riconda

 

 

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI A. SCARPETTA