Home » Gare » MASTER SPORT & SPORTS 2014 » BORGO D'ALE 07/09/2014

BORGO D'ALE 07/09/2014

A SAPORITI , TUMIATI E POMELLA L’ULTIMA PUNTATA

A SAPORITI , TUMIATI E POMELLA L’ULTIMA PUNTATA - MASTERCROSSMTB

A SAPORITI , TUMIATI E POMELLA L’ULTIMA PUNTATA

 

Ciak, si gira l’ultima scena del fortunato film Sport & Sports sul circuito ultrasupercollaudato di Borgo DAle. Il regista è sempre lui, Gianni “ Caterpillar” Riconda che con competenza e maestria raduna la centuria di atleti sui piazzali della Madonna delle Celle per dare inizio  al carosello di emozioni e nelle intenzioni di tutti i protagonisti c’è, come al solito,  quella di divertirsi e mettere insieme tutti i fotogrammi di un’intera stagione da archiviare come successo, ce lo dicono i numeri: 22 gare con 2760 iscritti. Insomma , un libro aperto edito da Acsi nel quale si legge di sport e amicizia che fa rima con divertimento senza mai tralasciare la condivisione. Primi a partire i Veterani e subito Carmelo “Cow Boy “ Cerruto fa il vuoto. Al primo passaggio ha un tesoretto di una quarantina di secondi che si raddoppia  al giro successivo ma al suono della campana si materializza la sfortuna con i connotati della  foratura e addio sogni di gloria. La bici si sa, ti toglie e ti dà in egual misura e stavolta premia Loris Saporiti, onestissimo ed elegante  pedalatore che davanti a mamma e papà e sostenuto da Bepp Nizzola porta a casa la quarta vittoria stagionale davanti ad Alessandro  Margara e Luca Casotto. Nei Senior è Riccardo Ornaghi che va all’attacco senza farsi prendere dall’ansia e dopo una manciata di chilometri  di studio porta l’affondo che induce a pensieri  stupendi  mentre dietro , sia Fabione Bruno che Michele Guiglia sembrano accontentarsi del podio. Per ora! Dal mucchio selvaggio dei Gentleman si sgancia come un dardo il fortissimo Luciano Pomella che centra con sconcertante facilità la quinta vittoria in questo master , applaudita da tutti i presenti ma anche da Luca Coda Fatin e Roby Poletti giunti nell’ordine. Non era imperativo vincere la gara di Borgo, ammette candidamente lo Junior Federico Bianco, lo è diventato quando s’è  trovato tutto solo in testa e da allora le sue pedivelle ultra leggere sono diventate dei magli da pressa che gli hanno consentito di scavare un divario importante sull’elegantissimo Samuele Piran e Davide Fornara, stesso identico discorso per il Primavera del Velo Club Valsesia Nicolò “ Capitano “ Tumiati che prende in testa la prima curva e si produce in una galoppata solitaria degna del miglior Ballinetor, oggi in veste di spettatore, per poi dedicare la vittoria a mamma e papà con la benedizione degli amici - rivali Jacopo Barbotti e Mattia Bellè. L’emisfero femminile brilla di luce propria se al via si presenta Super Simo Etossi, troppa la differenza di classe e di forza sulle rivali che oggi sono state Monica Grendene e Paola Cantamessa, ma occhio anche a mademoiselle Ana Isabel Costa Pinto, nome lunghissimo, come il distacco inflitto all’ex velina Silvia Berbero. L’unico pensiero che passa per la crapa pelata del Super “A” Lucio Pirozzini è quello di vincere! Lo faccio per me, per la squadra, per i miei tifosi e per Franco Bertona, sfortunato protagonista di un brutto incidente- ci confida convinto dopo l’ennesima  bella vittoria-. Lo capiamo, aggiungiamo noi, e lo capiscono anche … lo stralunato Claudio Facchini e Giuliano Garlaschè perché sanno bene che è una macchina da guerra come pure il vincitore dei Super “B” Matteo Petrucci , anche se oggi ha tribolato su Giovanni Roncon e Armando Campesato. Chiudono la saga delle vittorie il debuttante Niccolò Rovano sull’ex campione italiano Alberto Barengo e Lorenzo Mondino e il figlio d’arte Marco Campesato , il più piccolo di tutti con tesserino da primavera 1. Ora deponiamo le bici per qualche giorno, giusto il tempo di premiare i protagonisti del master in una bella serata di gala e poi si riparte col ciclocross con la stessa identica voglia di divertirsi tuffandoci   in un lago di passione, quella che gira a pedali, meglio se ruotano davanti a quelle di tutti .

Carmine Catizzone

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI A. SCARPETTA