Home » Non solo master » I NOSTRI RAGAZZI ... » BALLINI , GENERAZIONE DI FENOMENI

BALLINI , GENERAZIONE DI FENOMENI

BALLINI , GENERAZIONE DI FENOMENI - MASTERCROSSMTB

BALLINI , GENERAZIONE DI FENOMENI

Un centinaio di partecipanti al 16° trofeo cartiere del Garda valido come "Criterium nazionale a staffetta Acsi" con i favoriti Michele Parolari Duilio Santoni che non si lasciano intimorire dalla grande partenza di Gianni Senter che passa al comando al primo giro con 15 secondi su Parolari e da Angelo Pederzolli; il secondo giro vedeva al comando Santoni su Alessio Pederzolli a 30 secondi e Ligasacchi a 40 secondi; nel terzo giro posizioni che cambiano invertendosi tra Senter Angelo Pederzolli e conclusione con la vittoria assoluta di Parolari-Santoni davanti a Ligasacchi-Senter e i fratelli Pederzolli (... con grande soddisfazione del papà Giorgio).

 

Si aggiudicano le prestigiose maglie tricolori Prandini Debora e Quintarnetto Martina (che portano la maglia in Veneto), fascia 1 (somma dell’età fino a 60 anni) gli atleti di casa Alessio ed Angelo Pederzolli; da 61 a 80 vittoria per Manuel Giuseppe Ballini,padre e figlio, che si sono aggiudicati anche la bici ad estrazione.
La terza fascia 81/110 va a Valbusa Bocchini, che si riconfermano dopo la vittoria dello scorso anno; per la fascia oltre 110 vittoria per gli atleti di casa Enzo Santorum e Gianluigi Martinelli, che riescono nella mirabolante impresa di battere la coppia formata dal grande Bertoldo Fabrello, nettamente favoriti.

 

Infine va a Brescia la maglia delle coppie miste con Elena Zappa e Giovanni Bindoni.
Bravissimi i nostri atleti con Graziani Sandro accoppiato a Fulvio Beretta, quarti nella fascia 81/110 davanti a Ropelato Stefano eDel Gatto Massimo (sesti) per la fascia fino a 60 anni, Pederzolli Roberto e Jonny Perenzoni, settimi per la fascia 81/110 il vicepresidente Andrea Suman abbinato a Loris Merlini.

 

Il Trofeo Cartiere del Garda se lo aggiudica la Cicli Pederzolli davanti al Vertical team ed allo Skatena team di Arco

 

Criterium nazionale giovanile giunto alla 10° edizione, valido come trofeo Cassa Rurale Altogarda, con ragazzi dai 10 ai 18 anni a contendersi le 4 maglie in palio.
Primi a partire i debuttanti con 2 giri da 7 km con l’importante dislivello di 280 mt a giro: ci prova l’atleta di casa Lorenzo Bertamini ma nulla può contro uno stupendo Iacopo Battistoni, atleta di Folgaria, che vince con 35 secondi su Bertamini; terzo il bravo Matteo Mittembergher e quarto Roberto Mantovani; fra il gentil sesso si riconferma Aste Camilla, atleta di casa, che, quando si allena, va veramente forte; al secondo posto la brava Denise Boschini.

 

Alle 11 i primavera dai 10 ai 15 anni: circuito di 2 km da ripetere 4 volte.

Qui dominio assoluto per Simone Ballini che, per non essere da meno del papà ed il fratello, conquista la maglia con fascia tricolore. Unici ad impensierirlo per i primi 2 giri il bravissimo Mattia Ropelato e Simone Furletti. Fra i più piccoli (10/12 anni) vittoria per l’atleta di Domodossola Sartore Roberto, davanti a Ricci Fabrizio e Furletti Daniele; bravi pure Felx Tannheimerquarto e Nicola Pederzolli Settimo.

 

Premio speciale per il team Mtb Omegna che è partito alle 5 del mattino dal lago D’Orta per essere presente alla nostra gara con numerosi ragazzini.

 

Il Trofeo Cassa rurale Altogarda ha visto primeggiare la società organizzatrice davanti all’MTB Omegna e Domodossola.

 

 

Fotogallery Primavera

 

Fotogallery Trofeo Cartiere del Garda

 

Fotogallery Premiazioni

ASD IPERLANDO, UNA VERA CORAZZATA VINCENTE

ASD IPERLANDO, UNA VERA CORAZZATA VINCENTE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LE CLASSIFICHE DI L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

OLD BIKER IN GRANDE ESPANSIONE CON DIVERTIMENTO

OLD BIKER IN GRANDE ESPANSIONE CON DIVERTIMENTO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ANGELO LO RICORDIAMO NOI

ANGELO LO RICORDIAMO NOI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C. CATIZZONE