Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » AMATORI PADOVANI ... ASSI PIGLIATUTTO

AMATORI PADOVANI ... ASSI PIGLIATUTTO

           

  Portacolori padovani protagonisti fuori provincia

Padova. I nostri portacolori padovani sempre più dominatori nelle gare fuori provincia. A Camponogara, nel veneziano, doppietta vittoriosa da parte di Gianmarco Agostini (Team Adige Vescovana) che nella Fascia dei G2 non ha trovato avversari da poterlo impensierire e lo stesso per Mosè Segato (Tre-Bi Elisa), che ha dominato nella Fascia dei G5; 3.posto per Enrico Giusti (Vc Pavan). Sono saliti sul podio: Maurizio Carlesso (Bertoldo) e Vittorio Parpaiola (Iace-Limena), 2 e 3. tra i G4 e con il 3.posto di Radames Sporzon (Team Scapin) tra i G3. Terra di conquista anche ad Aselogna di Cerea (Vr), dove ancora Gianmarco Agostini ha piazzato la sua ruota vincente. Tra i giovani, Daniele Zuanon (Team Iperlando), è salito sullo scalino più alto del podio. Altro padovano vittorioso è stato Sergio Camon (Cicli De Franceschi), che ha vinto tra i Master 7, battendo l’altro padovano, Franco Magosso (Bertoldo). Podio (3.) per Giuseppe Chiarolla (Iperlando) e Alberto Buratto (Team Adige) nelle rispettive categorie. Concadirame nel rodigino ha ospitato la 2^tappa del Giro del Veneto di Mtb, che ha visto uno strapotere padovano, con 7 vittorie di categoria. Doppietta femminile tra le Donne A e B, rispettivamente con le consoce Elisa Cappellari e Monica Squarcina (Team EsteBike), mentre Giampietro Garofolin (Club Colli Euganei) ha vinto tra i Super A. Successo anche di Gianni Manfrin (Team EsteBike) tra i Gentlemen; Emanuel Boschetto (Euganea Bike) tra gli Junior; Gianni Scalzotto (Euganea Bike) tra i Debuttanti e Matteo De Franceschi (Cicli De Franceschi) tra i Primavera. Sono saliti sul podio nelle rispettive categoria gli altri padovani in gara: Christian Giusti (Mobiltre), Daniel Boschetto (Cicli Olympia), Andrea Montagna e Daniela Meneghini (Benato Bike), Michele Melesi (XDrive Racing Team), Raffaele Lattero (111 Team), Maurizio Cherubin (Biciverde), Romeo Rubin (Uno Team Cittadella), Lucindo Magagnin e Isabella Uriani (Cicli De Franceschi).

                                                                                                 Livio Fornasiero

[an error occurred while processing this directive]