Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » 221 AMATORI A BORGORICCO

221 AMATORI A BORGORICCO

221 AMATORI A BORGORICCO - MASTERCROSSMTB

 

A S.Eufemia di Borgoricco, 221 corridori ai nastri di   partenza e tanto agonismo profuso dai partecipanti

Borgoricco (Pd). Un buon numero di partecipanti, 221 per la precisione, nella gara indetta dall’Acsi sezione Ciclismo ed organizzata dall’Asd S.Eufemia. Era in palio il 1.Trofeo Sport & Associazione, valido come prova del Torneo delle Province di 2^Serie. Dopo tanti piazzamenti, Rodolfo Stevanato è riuscito a conquistare il successo nella categoria dei meno giovani. Pomeriggio di ciclismo quindi, dedicato ai 2ª serie, con atleti provenienti da tutto il Triveneto. Ottima l'organizzazione con a capo il Direttore di Corsa Attilio Lamon a coadiuvare tutto il collaudato staff tecnico dell'Asd S.Eufemia. I primi a partire erano i Gentleman con al via 50 atleti che si davano subito battaglia alzando la media oltre i 43 km orari. Dopo metà gara però si staccava un gruppetto di una decina di atleti, dai quali risultava vincitore Nicola Fincato, che anticipava i compagni di fuga. A seguire, oltre 60 Super A e B i quali rimanevano compatti per oltre metà gara. Solo negli ultimi giri il gruppo si spezzettava in una miriade di gruppetti e la vittoria andava a Luciano Barison, valido portacolori della Cicli Lazzarin per i Super A e a Rodolfo Stevanato della Cicli Bassan per i Super B. La seconda batteria di partenze vedeva al via una cinquantina di Cadetti, Junior e Senior i quali accendevano subito la miccia e scatenavano l'inferno in corsa. Nonostante un inatteso temporale che riduceva i concorrenti in gara, la corsa risultava combattuta e si staccavano  4 atleti che alla fine arriveranno al traguardo con pochi secondi sul gruppetto inseguitore. Vincitore della gara dei Senior era Matteo Pilotto del G.F. Pinarello e per i Cadetti-Junior, Luca Griggio dell'Asd Cicli Morbiato. Ultima batteria, quella dei Veterani, nella quale si davano battaglia una sessantina di atleti i quali restavano in gruppo per quasi tutta la gara. Al suono della campana si staccavano poi  7 atleti, che si giocavano la vittoria in una volata all'ultimo sangue nella quale  trionfava  Roberto Ruffin dell'Asd Berton. Delusione per l'atleta di casa Radames Bonotto, il quale si vedeva passare  sotto lo striscione d'arrivo da 3 atleti. Il trofeo per la società vincitrice della classifica a punti  è andato al Vc Occhiobello, che ha preceduto l'Asd S.Eufemia. Ottimo il lavoro della giuria diretta dal responsabile dell’Acsi Sezione Ciclismo padovano, Giuseppe Andreose e composta da Massimo Colitti e Tiziano Guin. Questi gli arrivi per categoria:

Cadetti-Junior: 1) Luca Griggio (Cicli Morbiato); 2) Nicola Cappello (Vc Occhiobello); 3) Alberto Garavello (Vc Anguillara); 4) Andrea Gaspari (Team X-One); 5) Michele Tomasi (idem).

Senior: 1) Matteo Pilotto (Gf Pinarello); 2) Enea Grego (Asd Cà Trenta); 3) Andrea Mocchi (Vc Occhiobello); 4) Giuseppe Bruneo (Idem); 5) Andrea Danesin (Team Lenox).

Veterani: 1) Roberto Ruffin (Gs Berton); 2) Alberto Accordino (Ambrosiana-Savoia); 3) Emiliano Zausa (Colli Berici); 4) Radames Bonotto (S.Eufemia); 5) Cristian Stradiotto (Uc Romano).

Gentlemen: 1) Nicola Fincato (Iace-Limena); 2) Roberto Scarparo (Stones Bike); 3) Mirco Righetto (Teram Passione); 4) Paolo Petrachi (Aerelli Team); 5) Claudio Ghirotti (Cicli Bassi).

Super A: 1) Luciano Barison (Cicli Lazzarin); 2) Flavio Pizzeghello (Casalserugo); 3) Mauro Ferro (Team Bertoldo); 4) Alessandro Ruggin (Benato Bikes); 5) Ettore Quadrello (Ponte Priula).

Super B: 1) Rodolfo Stevanato (Cicli Bassan); 2) Pietro Barella (Team Adige); 3) Flavio Rava (Vc Pavan); 4) Sergio Malimpensa (Mas Arredamenti); 5) Giuseppe Tomaselli (Cicli Argentin).

                                                                                          Livio Fornasiero

[an error occurred while processing this directive]