IL PALZOLA E’ DONNA … A GIFFLENGA LA PROVA

IL PALZOLA E’ DONNA …  A GIFFLENGA LA PROVA - MASTERCROSSMTB

IL PALZOLA E’ DONNA …  A GIFFLENGA LA PROVA

E’ un giovane gruppo, quello del Velo  Club 13  capitanato dal simpaticissimo e dinamico Davide Destefanis e per la quarta prova del Master Palzola non s’è fatto cogliere impreparato preparando un percorso veloce che alla fine ha offerto spunti di interesse notevole ai 117 che hanno allacciato il caschetto al Gifflenga Village, una piccola perla di questo paesino di soli 142 abitanti che, una volta tanto, è stato travolto dal calore,  dai colori e perché no, dal … sapore Palzoliano. In una atmosfera di sincera amicizia vengono chiamati a partire i “ragazzi” della seconda fascia e subito ci regalano emozioni i Gentleman 1 dove un concentratissimo Massimo Salone sembra riuscire a tenere a bada sia Massimio Manchisi che l’ex tricolore Davide Visentin, peccato che nel corso dell’ultimo giro il buon Salone si mette a litigare con una tacchetta e perde pedalate a go go, se ne accorge Manchisi che proprio negli ultimi metri ne approfitta per infilarlo, è la dura legge dello sport! Bravo come al solito il passista  gentleman 2 Roby Stagnoli che non si da mai per vinto ma a Gifflenga ha dovuto lottare contro un avversario davvero ostico quale è Roberto Viotti , due gare e due vittorie. Nei Super A il …lupo Claudio Facchini ha dovuto inchinarsi al capolista Claudio Biella, un atleta che sembra rinato, magro, concentrato e … killeroso ammazza per la quarta volta consecutiva la sua categoria, esattamente come l’altro spietato cecchino che porta il nome di Lucio Pirozzini, tesserino da Super B e fisicaccio da veterano che stavolta s’accanisce sugli incolpevoli Angelo Pionna e Vigilio Berti. Il Master Palzola , possiamo dirlo, è donna! Ben 17 belle figliole hanno spinto con grazia le loro palmerine regalandoci emozioni in un ambiente dove a pieno titolo di sentono ... regine. E’ il caso delle donne A dove Laura Vecchio e Sabrina De Marchi hanno lottato come leonesse dal primo all’ultimo metro, sempre a sei/sette secondi l’una dall’altra, tutti s’aspettano, chi scrive  compreso, che Sabrina, in virtù di un maggior fondo, alla lunga prevalesse ma, nel corso dell’ultimo giro è Laura Vecchio che trova ancora energie per allungare sulla fortissima avversaria cha ancora … litiga con gli ostacoli. Nelle … Zie B è Silvia Bertocco che alza la voce gridando forte e chiaro che il ciclismo in gonnella oggi è suo ma, rimane un bellissimo spettacolo quello che hanno offerto tutte le 17 donne scese in campo per gustare una sana competizione e raccogliere applausi da tutti i presenti. La gara dei giovani vive delle bellissime performance che ci stanno offrendo alcuni amatori, su tutti spicca il “nostro” gioiellino Bum Bum Ballini ( junior) che corre una gara tutta d’attacco miscelando molto bene allunghi e scatti con una sicurezza da veterano, insomma, facile come bere un crodino, un po più complicata vittoria le forte Senior 2 Francesco Barbazza, che vince si la sua terza gara ( su tre) ma ha trovato una certa resistenza di Richy Ornaghi e Andrea Perini . E’ cresciuto molto anche il Senior 1 Stefano Missiaggia che non si lascia sfuggire l’occasione di portare a casa un importante successo sotto lo sguardo discreto della sua bellissima morosa. Vincere aiuta a lavorare tranquilli, ti mette di buon umore  e ti permette di capitalizzare  un tesoretto di punti che ti mette al riparo da sorprese, i veterani Sergio Viola (V1) e Orlando Borini ( V2) lo sanno bene e interpretano una gara di livello andandosene quasi subito per poi darsele di santa ragione per tutta la gara, certo, erano vincenti entrambi ma cercavano  l’assoluta che va a Orlando Borini. Gloria anche per il debuttante Jacopo Barbotti che anche stavolta batte l’educatissimo Gioele  Binello. Ottimo , come sempre, il ristoro e il rinfresco del dopo gara con battute e flash che si sprecano ma quando la giovane Prima Cittadina Elisa Pollero prende la parola tutti fanno silenzio:” E’ un onore per noi avervi qui a Gifflenga, piccolissimo borgo di sole 142 anime, sappiate che il Gifflenga Village vi aspetta ancora, le porte sono sempre aperte e il patrocinio  sempre concesso a questo giovane e dinamico gruppo del Velo Club 13 che s’impegna nello sport ma anche  nel sociale”. Tutto il resto è noia….aggiungiamo noi!

Carmine Catizzone

FESTA GRANDE AL GLOBO PER L'ALPI CHALLENGE

FESTA GRANDE AL GLOBO PER L'ALPI CHALLENGE - MASTERCROSSMTB

FESTA GRANDE AL GLOBO PER L'ALPI CHALLENGE

Come tradizione per il sesto anno consecutivo l’atto finale riguardante le premiazioni del circuito Alpi Challenge e’ andato in scena alla Discoteca il Globo di Borgo Vercelli, il tutto grazie alla disponibilita’ del titolare Guido Ambrogione e dell’impeccabile staff coordinato dal factotum Renato Briga. Una serata nella quale, presenti circa 200 persone, l’aspetto prettamente ufficiale riguardante le premiazioni si e’ inframmezzato ad un contesto piu’ mondano.

A condurre, Gianluca Caputo presentatore ufficiale della serata di gala da alcuni anni a questa parte, affiancato da Giulia e Mariaelena splendide vallette. Non potevano ovviamente mancare gli ospiti a dare risalto alla serata: Anna Ceoloni ciclista professionista nell’ultimo anno in forza al Team marchigiano Michele Fanini; Mauro Rossetti, project manager del portale  internet ENDU.net diventato nel giro di un paio d’anni prezioso riferimento di tutti gli sportivi che praticano gare di endurance, prime fra tutte quelle sulle due ruote e Gianluca Barattero ex professionista e vincitore tra le altre del Piccolo Giro di Lombardia con gli elite nel 2000, attualmente responsabile Area Piemonte per ALKA, Spiuk e Fuji aziende leader nel settore abbigliamento e prodotti dedicati al ciclismo.

Come organizzatori del circuito dedicato al mediofondo ciclosportivo ci piace mettere in evidenza i numeri partecipativi che hanno caratterizzato questo 2018: circa 1600 tesserati a rappresentare 52 societa’, immagine di una manifestazione che, rinnovandosi costantemente,  si e’ ritagliata uno spazio molto importante nel panorama nazionale della specialita’. Dei 74 premiati complessivi si sono aggiudicati la maglia di vincitore di ogni categoria: Matteo Castaldi (Debuttanti-Junior-Senior); Mirco Alghisi (Veterani 1); Paolo Toffanin (Veterani 2); Fiorenzo Ciciliato (Gentlemen 1); Ferruccio Martello (Gentlemen 2); Alberto Sacchetti (Supergentlemen A); Antonio Fraccaro (Supergentlemen B); la quaronese Cinzia Canna nelle Donne 1 e Valentina Mariani nelle Donne 2. Otto le squadre classificate in zona premi. Nell’ordine: MYG Cycling Team, Team Valli del Rosa-Falegnameria La Stazione, Velo Club Vercelli, Gruppo Ciclistico 95, Ciclo Sport Casale, Gruppo Ciclistico Mortara, Amici del Ciclo e ASD Team Cycling Center.

L’attenzione si sposta ora sull’edizione 2019: confermate le otto prove organizzate da altrettante societa’ e le date gia’ visibili sui siti internet specializzati.

ERIO BELLONI

CALENDARIO MASTER PALZOLA 2018-2019

   

MASTER  PALZOLA

2108/2019

 

OTT 

     

 

6

S

CIGLIANO

VC

V.C. CIGLIANO

 

 

     

13

S

 CAVALLIRIO

NO  

GM CERAMICHE 

14

D

CIGLIANO

VC

PEDALE PAZZO

20

S

GIFFLENGA

BI

ASD TEAM 13

         

27

S

CAST.TTO CERVO

BI

LESSONA BIKE TEAM

 

 

     
         

NOV 

       
         

3

S

BORNATE

VC

VELO CLUB VALSESIA

4

D

VILLAREGGIA

TO

PEDALE PAZZO

10

S

TORNACO

NO

LA VICHIMICA

11

D

VERRONE

BI

CEDAS VERRONE

  17

  S  CIMBRO

        VA

 G.M. CERAMICHE

18

D

MIASINO

NO

IRIDE CYCLING TEAM

24

S

GARBAGNATE

MI

GARBAGNATESE

25

D

CONIOLO M.TO

AL

EFFE BIKE

         

DIC 

       

 

 

     

2

D

BALOCCO

VC

A RUOTA LIBERA

         

8

S

MAGLIONE

TO

A RUOTA LIBERA

         
         

16

D

GRAVELLONA L.

PV

NOVARA CHE PEDALA

         

23

D

VIGLIANO B.SE

BI

AMICI DEL CICLO

26

M

BORGO D'ALE

BI

PEDALE PAZZO

         

30

D

MONCRIVELLO

BI

PEDALE PAZZO

GEN 

       

 

 

     

 

 

     

 

       
         

 

       
         

20

D

TINA

TO

A RUOTA LIBERA

         

 

       

FEB

       
         

3

D

BORGO D'ALE

BI

BORGO D'ALE

11

D

AUZATE     

       NO

AUZATE MRG

 

 
   

REGOLAMENTO 2018/2019

 

Art.1 Il criterium Palzola  si articola in 22 prove ed è possibile partecipare anche con la Mountain-Bike.

Art.2  Le prove sono aperte a tutte le categorie Acsi + enti 

Art.3  Dal primo Gennaio saranno ammessi solo i corridori in regola con il tesseramento 2019.

Art.4 Nel Master Palzola  non si prevedono scarti.

Art.5 I punteggi verranno assegnati col seguente criterio:50-45-40-35-30-29-28-27-26, e così via fino all’ultimo classificato.

Art.6 E’ previsto un master parallelo istituito dai “Rapaci” che si chiama “Vinceranno Domani” con  assegnazione delle maglie del primato ai meglio classificati dei non vincenti nel Master Palzola  per  quei corridori meglio classificati ma privi di vittorie nella seguente stagione.

Art.7 Alle nostre gare non sono ammesse, specie in dirittura d’arrivo, pubblicità occulte  e siti che non siano di Acsi , Palzola e/o di sponsor dell’organizzazione.

Art.8 La quota di partecipazione è fissata in euro 12, al momento della prima iscrizione si pagheranno 3 euro in più per il numero che sarà personale  per tutto il Master Palzola.

 Art. 9  . Le partenze avverranno per tutta la stagione con il seguente criterio: 1^ part. : Gentleman-Super Gentleman A- B – Donne A- B, -. 2^  partenza: Primavera, Debuttanti, Junior, Senior, Veterani.

Art.10 Nei nostri percorsi di gara sono previsti almeno due serie di ostacoli naturali o artificiali.

Art. 11 La premiazione finale avverrà  la settimana  successiva  all’ultima prova.

Art. 12  Premiazioni del trofeo Master Palzola: ai vincitori maglia, fiori, targa  e cesto, secondo e terzi pacco e materiale tecnico, dal quarto al decimo pacco gara.

Art. 13 Premiazioni “Vinceranno Domani” : ai vincitori maglia , fiori, targa e cesto, al secondo e al terzo pacco gara.

Art. 14 Non esistono vincoli di partecipazione minima al trofeo, tuttavia verrà riconosciuto un premio fedeltà a tutti coloro che porteranno a termine tutte le gare.

Art. 15  Per quanto non contemplato , vige il regolamento tecnico Acsi “Settore Ciclismo”.

Art.  16 Foto, commenti, cronache, classifiche e frammenti su www.mastercrossmtb.it

Un sentito ringraziamento al prestigioso caseificio Palzola e ai comitati  provinciali  di Novara –Milano – Vercelli e Biella  per la gentile collaborazione.

 

Carmine Catizzone

 

CASTELLETTO CERVO E LA GIRELLA CI ASPETTANO SABATO 27

CASTELLETTO CERVO E LA GIRELLA CI ASPETTANO SABATO 27 - MASTERCROSSMTB

CASTELLETTO CERVO E LA GIRELLA CI ASPETTANO SABATO 27 

 

Siamo già arrivati alla quinta prova del master Palzola, le classifiche si stanno già delineando e ci raccontano che quattro moschettieri: Lucio Pirozzini, Claudio Biella, Orlando Borini e Bum Bum Ballini sono ancora imbattuti e ci fanno già capire chi saranno i protagonisti di questa fascinosa telenovela che non ha tempi morti, anzi! Stavolta ci portiamo a Castelletto Cervo, ridente paesotto  alloggiato sulla sponda sinistra del torrente Cervo e su una altura che si incunea tra il corso di quest'ultimo e quello di un suo affluente, l’Ostola. In cabina di regia uno dei gruppi più operosi e seri del biellese, la Lessona Bike Team di Madame Daniela Cornale che tanto successeo ha ottenuto lo scorso anno e non soltanto per la ormai famosissima girella, una delle prime in assoluto allestite nei nostri circuiti, ma anche per il corposo ristoro e la signorile premiazione. Si replica? Certo, girella in programma come pure tutto il resto, condito con la consueta buona dose di allegria e sano agonismo, ma solo per quell'ora circa di gara, poi, tutti amici come prima perchè la gara è gara ma non è l'unico scopo della nostra vita.

PROGRAMMA  CASTELETTO CERVO (BI) SABATO 27 OTTOBRE

RITROVO : ORE 12.00 PRESSO PRO LOCO IN VIA XXV APRILE

CATEGORIE: TUTTE ACSI + ENTI

PARTENZE: ORE 14.00 PER GENT. SUPER, DONNE E PRIMAVERA

PARTENZE: ORE 15.00 PER JUNIOR, SENIOR, VETERANI E DEBUTTANTI

ORGANIZZAZIONE: LESSONA BIKE TEAM

PER INFO : DANIELA CORNALE 3472626482

L'ANGOLO DEL POETA

 

LIVIO FORNASIERO

 

I NOSTRI RAGAZZI ...

 

LE CRONACHE DI VALERIO ZULIANI

 

LE CRONACHE DI A. SCARPETTA

 

2^ TAPPA GIRO DEL VENETO CROSS...DA DIMENTICARE

2^ TAPPA GIRO DEL VENETO CROSS...DA DIMENTICARE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LE CLASSIFICHE DI L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

GRAN FINALE AL TORNEO DEL PIOVESE

GRAN FINALE AL TORNEO DEL PIOVESE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

IL G.C. INGEGNERI PADOVA RITORNA AI VECCHI SPLENDO

IL G.C. INGEGNERI PADOVA RITORNA AI VECCHI SPLENDO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ROMANO’ E SPERONI FESTEGGIANO I CAMPIONI PROVINC

ROMANO’ E SPERONI FESTEGGIANO I CAMPIONI PROVINC - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

145 ISCRITTI A POVEGLIANO, UN GRANDE SUCCESSO

145 ISCRITTI A POVEGLIANO, UN GRANDE SUCCESSO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI A. SCARPETTA