MB MARCELLO BERGAMO CUP **2015**

MB MARCELLO BERGAMO CUP  **2015** - MASTERCROSSMTB
CLICCA SULL'IMMAGINE PER ACCEDERE AL REGOLAMENTO E CALENDARIO. 
 

 

0000000000000000000000000000000000000000000000000000

 

counter

 

FINOTTI, PIROZZINI ED ETOSSI I MIGLIORI A MAGGIORA

FINOTTI, PIROZZINI ED ETOSSI I MIGLIORI A MAGGIORA - MASTERCROSSMTB

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10203810621698156.1073741913.1598096958&type=1

Clicca sulla barra soprastante per le belle foto che il nostro Max Villani ci regala.

FINOTTI, PIROZZINI ED ETOSSI I MIGLIORI A MAGGIORA

 

 

Con un’ edizione d’esperienza alle spalle, l’organizzazione di Maggiora presenta un ottimo biglietto da visita agli appassionati delle gran fondo. Lo hanno dimostrato ampiamente Riccardo Fasola ed Emanuele Poggia, anime  dell’evento,  che ci hanno concesso il paddoch dell’autodromo Pragiarolo. Centottanta agonisti e ottanta cicloturisti sanciscono un successo annunciato e vivono una giornata spettacolare baciata da uno splendido sole e gli agonisti hanno un motivo in più  per combattere, la maglia rosa di leader che sono finite sulle possenti spalle di Luca Finotti, migliore dei giovani, Lucio Pirozzini, il cannibale dei super e Super Simo Etossi , la più brava delle ladies. Primi a partire la fascia dei Super e le donne e subito Roberto Davo’  scatta come una molla facendo il vuoto, un vero peccato però che subito dopo il giro di lancio perde la strada maestra e lascia al predatore famelico super “B” Lucio Pirozzini  il delicato compito di leader, il quale  realizza il miglior tempo di fascia lasciando a Franco Bertona e Giuseppe Rondi i gradini liberi del podio. Claudio Facchini , capoclassifica dei super “A”  della generale del master, ci ha preso gusto e dimostra ancora una volta di avere “gambe calde” che gli consentono di guadagnare la terza vittoria  ( su cinque prove) ma sia Aldo Allegranza che Lucio Gelli arrivati in scia,  stanno crescendo e  potrebbero far traballare il trono. “Le gare facili non mi piacciono scherza Bum Bum Ballini al termine della sua ennesima galoppata solitaria. Lui ride ma a  noi vengono i brividi quando a microfoni aperti promette il tricolore anche quest’anno, Jacopo Barbotti, ottimo secondo anche oggi e Gabriele Miazza , terzo, sono avvisati. Fra i più piccini è Mattia Birocchi il più lesto e s’aggiudica i fiori mentre  i suoi amici di società, Elia Lopardo, Fabio Ramponi e Federico Cecere lo seguono a breve distanza. C’è chi , dopo aver dominato una gara, esulta impennando sotto il gonfiabile d’arrivo e chi non alza nemmeno una mano in segno di vittoria e il senior  Luca Finotti è uno di questi. Discreto, mai banale, le sue “cose” se le tiene per se ma una dedica alla sua bambina di soli due anni siamo riusciti a strappargliela. Un ottimo Maurizio Taini anticipa Fabietto Bruno per il gradino più nobile del podio. Gara da ricordare e raccontare con pudore, quella corsa dal veterano Federico Manenti che vince stringendo i denti e soffrendo per una forma ancora precaria, tanto che Luigi Bosi dopo 40 kilometri di percorso con oltre 1500 mt di dislivello gli arriva in scia ma , ci piace segnalare il ritorno di Domenico “Spartacus” Agostinone che si piazza al terzo posto. Una passeggiata della salute o poco più, questa c’è sembrata la corsa di Simona Etossi che domina su Silvia Barbero e Michela Lotterio, idem per la “Riva Rossa” e donna “A” Vera Ramon che stravince su Marika  Paoletti.  Nella combattiva truppa dei junior Marco Joppa cerca di opporsi allo strapotere del vincitore Federico Bianco e sale sul podio ma, diciamolo chiaramente, questo Ecodyger, oggi è di un altro emisfero e fa un po quello che vuole, esattamente come il “cow boy” scatenato Carmelo Cerruto, padrone assoluto dei gentleman che su un otto volante come il percorso del Fenera di Maggiora si dimostra  spietato e rèlega al secondo posto lo specialista Mauro Milani e al terzo Claudio Luccardini. Chiude la saga delle vittorie il debuttante Niccolò Rovano che batte il figlio d’arte Michele Gelli.

In un clima festoso e con uno scenario coreografico di livello si celebrano le premiazione con la gradita presenza di Sergio Poletti, patron della Palzola, che come sempre ci regala il suo pregiato prodotto per allietare il palato di chi ha corso e chi ha assistito alla gara, e fra una battuta e l’altra troviamo il tempo per ringraziare la MB Bergamo per la splendida collaborazione col nostro mondo Acsi dove l’agonismo è solo un dettaglio , un ingrediente di giornata, quello che conta davvero è trasmettere affetto, regalare emozioni, dare  visibilità sui social, app  e siti web  creati apposta per i nostri amatori e attraverso i quali  ringraziano Alberto Marucco per lo splendido percorso.

CARMINE CATIZZONE

GIOVANNIELLO, GENTILI E LA SOLITA "TSUNAMI" PROFUMO

GIOVANNIELLO, GENTILI E LA SOLITA "TSUNAMI" PROFUMO - MASTERCROSSMTB

GIOVANNIELLO, GENTILI E LA SOLITA "TSUNAMI" PROFUMO

Foto "donate" da Sergio Gimmelli, un grande!

 

E' stata una pacifica invasione di cicloamatori agonisti quella alla quale hanno assistito sabato 11 aprile gli abitanti del piccolo centro abitato novarese di Boca, letteralmente preso d'assalto da telai, ruote e pedali in occasione del Granpremio Acsi Ristorante “Da Paniga”.

La competizione, organizzata dall'Asd Cicloamatori Borgomanero e dal Comitato Acsi di Novara del Presidente Alberto “Brontolo” Filippini”, era riservata ai tesserati di Seconda Serie e valevole quale prima prova del Campionato provinciale novarese di II.

Cinque le gare di giornata, ad impegnare i 340 iscritti (97 le Società rappresentate) suddivisi in cinque partenze (sdoppiati ancora una volta Supergentlemen A e Supergentlemen B con le Donne) a sfidarsi a colpi di pedale sul collaudato circuito di poco più di dieci chilometri da Boca a Boca, passando per Piano Rosa e Cavallirio, una sessantina i chilometri di gara e cinque volte lo strappetto di Boca, quello che di fatto è poco più di un lungo cavalcavia ma che resta nelle gambe e che in caso di arrivo di gruppo compatto in volata lo sa allungare a dovere.

La giuria del Comitato di Novara, con Marisa Tamburelli e Barbara Filippini in regia, ha registrato i successi di giornata di Tiziano Lucchina (All 4 Cycling) nella categoria Junior, Paolo Marciante (Velo Club Cadorago) nei Senior, doppietta della GM Ceramiche nei Veterani con Massimo Giovanniello e Fabrizio Policante nei Gentlemen. Nei SuperA l'ha spuntata Luciano Stoppa (JB Junior), mentre nei SuperB ha vinto Luigi Gentili (Aurora 98), quarto posto assoluto per Samantha Profumo (Team Christian Sport Vercelli) prima delle Woman.

 

S. Nibbio

DOWN E PARCHINSON FNALMENTE A CASA

DOWN E PARCHINSON FNALMENTE A CASA - MASTERCROSSMTB
 
DOWN E PARCHINSON FNALMENTE A CASA 
 
 
Da ristorante e night proprietà di un malavitoso, a luogo di socializzazione e autonomia per persone con sindrome di down o parkinson: è la storia di un immobile confiscato al clan camorristico Fontanella nel 2010, affidato al Comune di Cassano, che nei prossimi mesi diventerà, grazie al progetto di due associazioni cassanesi, un centro per persone con sindrome di down o parkinson.
«La prima telefonata che ho ricevuto da sindaco - ricorda Nicola Poliseno- è stata proprio quella dell'Aler che mi comunicava che grazie al progetto delle associazioni +di21 Onlus e Aspi il locale sarebbe stato riconsegnato al Comune se noi avessimo contattato la Regione per i finanziamenti necessari per i lavori di adeguamento richiesti». E i finanziamenti, tutti i centomila euro richiesti, sono arrivati. «Per questo non possiamo che ringraziare la Regione che da subito ha sposato la causa» chiarisce Poliseno (nella foto con Antonella Cibin di +di21 e Giulia Quaglini di Aspi, a sinistra, oltre agli assessori Lodrini e Coghi, a destra). Il locale in questione, in via Brunelleschi 24, era un ristorante intestato ad un malavitoso e per questo è stato confiscato dallo Stato. Nella cantina dell'edificio inoltre era organizzato un locale stile night.

Fortunatamente ora tutto questo è solo passato. Oggi sono state infatti aperte le gare d'appalto per i lavori che interesseranno l'area, l'intenzione è quella di dare alle associazioni lo stabile nei primi mesi del prossimo anno.  Merito della rinascita di questo ex ristorante va dunque all'Aspi cassanese e alla Onlus +di21. Il loro progetto è quello di utilizzare il locale come luogo di socializzazione: sarà infatti mantenuto l'aspetto gastronomico, anche se non aperto al pubblico, per far si che i ragazzi affetti da sindrome di down possano responsabilizzarsi e prendere consapevolezza dei propri mezzi. Per farlo si sta cercando anche l'appoggio di un istituto alberghiero della zona. A questo sarà ovviamente affiancata un'attività di laboratori portata avanti in particolare dall'Aspi. L'amministrazione ha concesso in comodato d'uso gratuito l'edificio per cinque anni, ma la cosa più importante è che l'operato delle associazioni possa cancellare la macchia che il ristorante era per la città di Cassano.
ADVERTISEMENT
7/11/2013
 

 

PRIMA GARA A PRATOLUNGO DI PETTENASCO

 

GRAN FONDO 3° G.P. PALZOLA A CAVALLIRIO 25 APRILE

 

 

Il familismo nel nostro ambiente ACSI,  spesso è sinonimo di qualità, dai Ballini ai Pivotto passando dai Rizzotto solo per fare qualche splendido esempio. Famiglie intere e amici che sono più che fratelli,  vivono intensamente quella sana passionaccia della bicicletta in tutte le sue forme e si tuffano in un’altra famiglia, quella allargata del nostro movimento che apre le braccia a tutti all’insegna del divertimento e cementa amicizie che vanno ben oltre lo sport.

Abbiamo ancora negli occhi la splendida festa di Maggiora e già ci accingiamo ad organizzare un’altra bella gran fondo che fa anche parte del Campionato Italiano Off –Road sponsorizzata , pensate un po, da un nostro grande sponsor : Palzola! E proprio la Palzola manderà il camion catering per il ristoro e non farà mancare il suo prodotto per i meglio classificati. Rispetto alla scorsa edizione cambia la location, infatti torniamo alle origini e partiremo dal piazzale della palestra comunale. Quaranta due i kilometri da percorrere su e giù per le colline di Cavallirio, un mangia e bevi divertente che alla lunga appagano i più preparati e affaticano quelli che improvvisano. La location del centro sportivo è di buon livello con docce, servizi, ristori , parcheggi a portata di … micro – chip! Valter Romagnoli e il G.S. Cavallirio hanno ascoltato quindi le nostre rimostranze e stanno predisponendo il tutto nel migliore dei modi, per il resto vinca il migliore, al quale va la maglia rosa di leader di categoria sia nei giovani ( J-S-V- G) che nei super A-B e Deb, ma anche le donne avranno la loro maglia rosa per la migliore delle vichinghe.

                                                     Foto

 

 

PROGRAMMA

 

RITROVO: ORE 7.30 PRESSO PALESTRA PARCO SPORTIVO COMUNALE

PARTENZE: ORE 9.30 DAL PIAZZALE CENTRO SPORTIVO

CATEGORIE : TUTTE ACSI + ENTI ED FCI

PASTA PARTY E RISTORO CON PALZOLA E TORTE

ORGANIZZAZIONE: G.S. CAVALLIRIO ( VALTER ROMAGNOLI 347 460 3078)

TEMPI- MEDIE- DISTACCHI E CLASSIFICHE IN TEMPO REALE BY RENATO POLETTI)

IL VIDEO LO PUBBLICHIAMO PER FAR VEDERE AI NOSTRI LETTORI , QUAL'E' LA LOCATIONE DELLE PARTENZE/ARRIVI

 

 

 

CALENDARIO MB MARCELLO BERGAMO CUP 2015
       
MARZO      
DOM 8 PRATOLUNGO CVO POL. PETTENASCO
DOM 15  SEGRATE MI TEAM BIKE SEGRATE
DOM 22 BORGO D'ALE BI  PEDALE PAZZO
       
APRILE       
LUN 6 AGRANO VCO MTB OMEGNA
DOM 12 MAGGIORAG.F. NO OFF RIAD MTB MAGGIORA
SAB 25 CAVALLIRIO G.F. NO ASD CAVALLIRIO
       
MAGGIO      
VEN 1 MIASINO G.F. NO MTB OMEGNA
DOM 3 ROPPOLO S. VITALE  BI PEDALE PAZZO
DOM 10 SESTO CALENDE G.F. VA VELO CLUB SESTESE
DOM 17 CAVAGLIA VC VELO  VALSESIA
SAB 23 CELLIO  VC VELO CLUB VALSESIA
DOM 24      
DOM 31       
       
GIUGNO      
mar-02 CASTELLERO  AT ASD ALESSANDRO ERCOLE
DOM 7 VIGNATE MI ASD PEDALE VIGNATESE
SAB 13 BIELLA-OROPA BI AMICI DEL CICLO
DOM21 SOPRANA G.F. BI FREE BIKE TRIVERO
DOM28 CERRO MAGGIORE  MI GARBAGNATE
       
LUGLIO      
DOM5 CASTANO PRIMO  MI HR BORTOLAMI
DOM12  VARALLO (PARONE) VC VELOVALSEIA
DOM19      
DOM26 VILLAMIROGLIO AL MONTALERO 
       
       
SETTEMBE      
DOM 6 BARAGGIA  BI AMICI DEL CICLO
DOM13 PONTEVECCHIO DI MAGENTA MI CICLI BATTISTELLA MTB 
DOM 20  GAYALONGA NO TEAM VERDEAZZURRA
SAB 26  BORGO D'ALE  BI PEDALE PAZZO
       

 

 

 

LE GARE SEGNATE DI AZZURRO FANNO PARTE DEL GIRO DEL LAGO D'ORTA

QUELLE SEGNATE DI GIALLO SONO DELLE GRAN FONDO

 

 

CLASSIFICHE MB M. BERGAMO CUP

 

SEGRATE 15/03/2015

 

BORGO D'ALE 22/03/2015

 

AGRANO 06/04/2015

 

REGOLAMENTO CICLOCROSS 2015/20

 

L'ANGOLO DEL POETA

 

LIVIO FORNASIERO

 

I NOSTRI RAGAZZI ...

 

LE CRONACHE DI VALERIO ZULIANI

 

LE CRONACHE DI A. SCARPETTA

 

4^ PUNTATA

4^ PUNTATA - MASTERCROSSMTB

ISCRIVITI AL NS GRUPPO SU FACEBOOK

clikka.....per iscriverti

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

CHE TEMPO FA........

CHE TEMPO FA........ - MASTERCROSSMTB

LA GAZZETTA DELLO SPORT

LA GAZZETTA DELLO SPORT - MASTERCROSSMTB

CALENDARIO MB BERGAMO CUP 2015

CALENDARIO MB BERGAMO CUP 2015 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C. CATIZZONE REGOLAMENTO

LUCA LAI E JADER FABBRI A GALZIGNAGO

LUCA LAI E JADER FABBRI A GALZIGNAGO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

LO'R HINN LI'

LO'R HINN LI' - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LA POESIA DI NONNO BERTO

G.C. ORDINE GIORNALISTI PADOVANI SEMPRE IN AUGE

G.C. ORDINE GIORNALISTI PADOVANI SEMPRE IN AUGE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TROFEO SPORTIVI FIDENTINI A NICOLA LAZZAROTTO

TROFEO SPORTIVI FIDENTINI A NICOLA LAZZAROTTO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO E LEGGI L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

CHE FORZA IL TEAM BERTOLO A PIOVEGA

CHE FORZA IL TEAM BERTOLO A PIOVEGA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

DAVIDE PERTEGATO ... VOLATA D'AUTORE

DAVIDE PERTEGATO ... VOLATA D'AUTORE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI S. NIBBIO

SANDRIGO PREMIA CIBOTTO E PARISE

SANDRIGO PREMIA CIBOTTO E PARISE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LE CLASSIFICHE DI A. SCARPETTA

I CAMPIONI DEL TIC TAC PIEMONTESI 2015

I CAMPIONI DEL TIC TAC PIEMONTESI 2015 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

1° GRAN PREMIO CITTA' DI SANTENA

1° GRAN PREMIO CITTA' DI SANTENA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI