MB MARCELLO BERGAMO CUP **2015**

MB MARCELLO BERGAMO CUP  **2015** - MASTERCROSSMTB
CLICCA SULL'IMMAGINE PER ACCEDERE AL REGOLAMENTO E CALENDARIO. 
 

 

0000000000000000000000000000000000000000000000000000

 

 

 

LA CA' DI RAN MONOPOLIZZA IL MEMORIAL aNGELO GIZZI

LA CA' DI RAN MONOPOLIZZA IL MEMORIAL aNGELO GIZZI - MASTERCROSSMTB

ROBERTO DAVO' NON VIENE SPESSO A CORRERE DA NOI MA QUANDO LO FA VINCE QUASI SEMPRE. IL NOSTRO FRABERTO LO VEDE COSI', COME UN ROMANTICO SPADACCINO.

 

MARCO COLOMBO, CAMPIONE D’UMILTA’ … VINCE PER ANGELO GIZZI

Uno spettacolo. Scatto dopo scatto, allungo dopo allungo, magia dopo magia, incantati davanti a quello che ci hanno regalato i tre leader della Ca’ di Ran : Bum Bum Ballini, Loris Saporiti e soprattutto Marco Colombo che ha una forza d’urto da togliere il sonno agli avversari, a questo fantastico trio aggiungiamo anche Graziano Bonalda e il quadro è completo, i ragazzi di Bepp Nizzola hanno monopolizzato il 8° trofeo Comune di Cerro e 6° Memorial Angelo Gizzi. Ma  andiamo con ordine! Partono per primi i Veterani e si forma un treno composto da Saporiti , Bonalda, Fiore, Rebeschi, Bianchi, Monetta, l’altro Colombo (il musicista) e Salva Giampà, ma dalle retrovie e in un solo giro, arriva Marco Colombo ( senior)  partito un minuto dopo e  veste i panni di … Leo Messi, un fuoriclasse , che una volta raggiunti i fuggitivi  fa in diavolo a quattro e perde tutti i vagoni tranne i suoi compagni di squadra Bonalda e Saporiti. Da qui in poi è una cronosquadra, si danno i cambi e alla fine , con molto savoir faire, Colombo si togli di mezzo  per non disturbare la volata vincente di Loris Saporiti su Graziano Bonalda. Al microfono di Giànlu Caputo, il nostro Colombo dichiara che era molto amico di Angelo Gizzi, che hanno lavorato insieme e che condividevano lo stesso identico modo di fare sport abbinato alla solidale attenzione verso gli altri.

Altra storia la gara dei Gentleman dove i pronostici erano tutti per Michele Albertolli se non fosse che Massimo Tomasi ad un certo punto sentiva la gamba piena e la catena leggera e voleva regalarsi un’emozione forte impostando la gara sulla volata perché era davvero difficile staccare il plurivincitore Albertolli. Tutto va secondo i piani del pavese che parte lungo e piomba sui tappeti elettronici di zio Poletti con due metri di rassicurante vantaggio e poi a caldo e con la fatica che traspare dagli occhi si dichiara soddisfatto per aver corso davvero bene. La gara degli Junior è vissuta su una fuga a quattro, tutti baldanzosi giuinot che se le sono date di santa ragione per tutta la gara nel tentativo di farsi fuori l’un l’altro. Niente da fare , volata si preannunciava e volata è stata con una netta prevalenza di Christian Rizzotto, un marcantonio di ragazzo che sta legando la sua ascesa alla voglia di sport che è innata nella sua dinastia, quella dei Rizzotto Family , tutti ciclisti e tutti vincenti e oggi lo hanno capito Roberto Busatta, Luca Bonaiti e Federico Gemme arrivati in un amen!

“Non c’è un modo per fermare il Primavera Bum Bum Ballini,  altrimenti qualcuno lo avrebbe già usato con successo”,  ha detto Jacopo Barbotti una volta tagliato il traguardo in seconda posizione. E non sarebbe campione Italiano – aggiungiamo noi – e intanto ci godiamo anche la crescita delle gemelline Ballarè che potrebbero, in un futuro prossimo, imitare le imprese di Supersimo Etossi che batte nettamente Sabrina Bellatti e lady Silvia Barbero oppure quelle  di Karin Tosato che vince per soli sei secondi sulla tenacissima Erika Marta.  E’ più chiaro il futuro del super “A” Giannino Succu ora che ha capito anche se arrivi in volata non è detto che un peso piuma debba soccombere. Cinque amatori come Succu, Facchini, Sartor, Piotti  e Allegranza se la giocano in volata dopo una gara davvero tirata e piccolo sardo li mette in fila tutti:” sai che c’è-ci dice alla postazione microfonica- ci ho semplicemente provato e mi è andata bene”! Sul fronte super “B” nulla di nuovo all’orizzonte, vince sempre Pirozzini ma stavolta con Franco Bertona a fare da contraltare e Pietro Gemma a chiudere il podio. In un clima sereno e amichevole avvengono le premiazioni con il sindaco Teresina Rossetti a fare gli onori di casa e raccontare storie di vita vissuta del ”nostro” Angelo Gizzi, uomo onesto e padre esemplare che qui nessuno dimentica. Belle parole sono state spese anche per chi scrive e Antonio Cozzi che hanno trascorso una settimana da ... Rambo nei boschi a pulire, falciare, rastrellare e fettucciare. Poche ma sentite parole quelle pronunciate dalla vedova Gizzi  che, con accanto i figli Alessio e Tomas si augurano che quest’evento si ripeta. Bho, speriamo anche noi, anche perché Acsi ha un chiodo fisso in testa, quello di far divertire tutti, dai bocia ai veci, dai omani ae femene in egual misura, così , tanto per far squadra e intanto mentre scorrono i titoli di cosa , il furgone refrigerato Palzola guidato da Bertona fa tappa nel centro disabili per scaricare un migliaio di dessert e due forme di Gorgonzola con l’iinvito di prenotare i pullman per una gita in Valsesia che verranno pagati con i proventi di questa gara. Come piaceva ad Angelo Gizzi!

 

Carmine Catizzone

DOMENICA POMERIGGIO A CASTANO PRIMO PER RICORDARE PISONI

DOMENICA POMERIGGIO A CASTANO PRIMO PER RICORDARE PISONI - MASTERCROSSMTB

5 LUGLIO A CASTANO PRIMO NEL RICORDO DI PAOLO PISONI 

 

Per la 17^ prova del Master MB Marcello Bergamo Cup ci  portiamo a Castano Primo dove i ragazzi del Presidentissimo Biagio Celozzi stanno preparando un grande evento come solo loro sanno fare, a cominciare dalla location, prestigiosa e accogliente come lo stadio comunale, all’interno del quale si piò trovare un fornitissimo bar, servizi igienici, lavaggi bici, docce e quant’altro può servire a rendere gradevole il “Memorial Paolo Pisoni che di questa squadra era un valoroso portacolori. Per motivi tecnici, la gara si svolgerà nel primo pomeriggio e il percorso sarà disegnato su un anello nuovo con circa trenta km da percorrere nella brughiera del Ticino che gli uomini di Celozzi stanno soffiando e pulendo come fosse un teatro. Il dato rilevante di questo sanissimo gruppo sta nel fatto che sono tutti amici, dai capitani, che sono parecchi, ai gregari che sono tantissimi e tutti godono della stessa considerazione, basterebbe vederli alle loro grigliate con fiumi di birre che forse sono l’humus delle loro vittorie. 

 

 

 

 

PROGRAMMA

 

RITROVO : ORE 13.00 PRESSO STADIO COMUNALE VIA OLIMPIADI

CATEGORIE : TUTTE ACSI + ENTI

PREMI : PRIMI 10 DI OGNI CATEGORIA

ORGANIZZAZIONE : HR TEAM BORTOLAMI 

INFO : 0331 882787

 

BORGOLAVEZZARO INCORONA GIORGIO RUSSO E SAMY PROFUMO

BORGOLAVEZZARO INCORONA GIORGIO RUSSO E SAMY PROFUMO - MASTERCROSSMTB

GARE COMBATTUTE A BORGOLAVEZZARO

 

BORGOLAVEZZARO Si sono presentati in 198 sabato 27 giugno a Borgolavezzaro, comune tra le risaie laddove la provincia di Novara si avvicina a sconfinare in quella Pavese, tesserati con il timbro di Seconda Serie sul cartellino (e iscritte alla categoria Woman) intenzionati a dare il massimo lungo il circuito pianeggiante disegnato tra Borgolavezzaro, Nicorvo, Albonese e arrivo in paese con un lungo, estenuante rettilineo di arrivo.

Poco meno di un centinaio le Società ciclistiche amatoriali rappresentate, nel contesto di una gara di Seconda Serie che ha divertito il pubblico per i numerosi attacchi di una giornata di sole pieno che ha illuminato il Granpremio dei Festeggiamenti: una classica del calendario cicloamatoriale del Comitato Acsi di Novara con l'Asd Toro Stema a firmare l'organizzazione.

Gare combattute e divertenti, per chi le ha corse e per chi le ha seguite da bordo strada con quella passione per il ciclismo del dopo-lavoro che tanto sa prendere che se ne innamora.

Quello di Borgolavezzaro è un circuito totalmente pianeggiante, neanche a pagare si trova un cavalcavia. Lo sguardo si perde lontano, puoi guardare a centinaia di metri di distanza senza ostacoli, con il riso ancor verde a splendere quasi, sotto i raggi del sole che lo sta facendo crescere per trasformarlo, tra un paio di mesi, in quello che da queste parti è “oro” per chi vive con l'utile di quel cereale che ha saputo far trasformare le campagne su misura per “lui”, tra rigagnoli d'acqua a rifornire campi allagati in un quasi impercettibile dislivello che deve assicurare un lento ma costante ricambio dell'acqua nelle risaie, quelle che dall'alto sembrano un “mare a quadretti”.

La linea del traguardo di Borgolavezzaro ha fatto registrare i successi di giornata di Matteo De Angelis (Shaffler Italia) negli Junior, Marco Denti (Four Cyclers Team) nella graduatoria dei Senior, Luca Cribiù (Bike One) nei Veterani, Davide Borella (Bicisport Brunelli) nei Gentlemen, il SuperA Giorgio Russo (Orlando Lampadari) ha vinto in assoluto la gara di Supergentlemen e Donne che si è decisa con una fuga a dieci nella quale sono entrate anche le due donne in gara, le vercellesi Samantha Profumo (Christian Sport) e Anna Ceoloni (Mobili Bono) giunte rispettivamente quinta e sesta assoluta, nei SuperB vittoria di Rodolfo Nava (Team Bee and Bike).

Soddisfazione a fine giornata per tutti: organizzatori, vincitori e vinti, per un altro gran bel pomeriggio di divertimento su due ruote a pedali con la regia di Alberto “Brontolo” Filippini e del suo sempre attivo Comitato Acsi di Novara, coadiuvato per l'occasione anche dal gruppo di volontari di protezione civile “Radio Victor Charlie” capeggiati dal ciclista Maurzio Bertazzoli.

 

IL  Nibbio

 

 

CICLOCROSS ESTIVO IN CASA PALZOLA

CICLOCROSS ESTIVO IN CASA PALZOLA - MASTERCROSSMTB

CICLOCROSS ESTIVO IN CASA PALZOLA

 

Chiamatela stima, rispetto,  ammirazione, fatto sta che un uomo come Sergio Poletti, patron della celeberrima Palzola va gratificato e ringraziato ! E come possiamo farlo noi amatori e  organizzatori se non organizzando una gara in  … casa sua? Detto fatto, una delegazione del comitato organizzatore ha visionato il percorso, pensato tutto all’interno del caseificio  che sarà picchettato giovedì. Ce la metteremo tutta perché capiamo che il successo di un evento sportivo si misura con la soddisfazione degli attori protagonisti che spillano il numero. Abbiamo avuto  numerosi riscontri positivi da parte  della base ma anche dal vertice nazionale per il buon lavoro svolto col Criterium Palzola capace di  vendemmiare maglie tricolori , ben otto su undici e ora con questa gara cerchiamo di mettere a fuoco il nostro futuro che sarà griffato Palzola ancora. Se lo meritano i nostri ragazzi ma se lo merita soprattutto Sergio Poletti, un galantuomo che anche se dirige la terza forza produttrice di formaggi in Italia , è rimasto operaio nel DNA e ci cammina a fianco anche in fatto di attenzione al prossimo.

 

CARMINE CATIZZONE

 PROGRAMMA

 

SABATO 4 LUGLIO A CAVALLIRIO (NO) a Cavallirio (NO)

1° TROFEO PALZOLA DI CICLOCROSS

CATEGORIE: TUTTE ACSI +ENTI ED FCI

RITROVO: STABILIMENTI PALZOLA VIA EUROPA 21

PARTENZA: ORE 14.30 PER SUPER A/B - DONNA A/B, PRIMAVERA E DEBUTTANTI

             : ORE 15.30 PER JUNIOR- SENIOR- VETERANI E GENTLEMAN

PREMIATI TUTTI E ISCRIZIONI DEVOLUTE IN BENEFICENZA

RISTORO CON PANINI E CROSTINI AL PALZOLA

ORGANIZZAZIONE : I RAPACI DEL FUORISTRADA

 

 

 

CALENDARIO MB MARCELLO BERGAMO CUP 2015
       
MARZO      
DOM 8 PRATOLUNGO CVO POL. PETTENASCO
DOM 15  SEGRATE MI TEAM BIKE SEGRATE
DOM 22 BORGO D'ALE BI  PEDALE PAZZO
       
APRILE       
LUN 6 AGRANO VCO MTB OMEGNA
DOM 12 MAGGIORAG.F. NO OFF RIAD MTB MAGGIORA
SAB 25 CAVALLIRIO G.F. NO ASD CAVALLIRIO
       
MAGGIO      
VEN 1 MIASINO G.F. NO MTB OMEGNA
DOM 3 ROPPOLO S. VITALE  BI PEDALE PAZZO
DOM 10 SESTO CALENDE G.F. VA VELO CLUB SESTESE
DOM 17 CAVAGLIA VC VELO  VALSESIA
SAB 23 CELLIO  VC VELO CLUB VALSESIA
DOM 24      
DOM 31       
       
GIUGNO      
mar-02 CASTELLERO  AT ASD ALESSANDRO ERCOLE
DOM 7 VIGNATE MI ASD PEDALE VIGNATESE
SAB 13 BIELLA-OROPA BI AMICI DEL CICLO
DOM21 SOPRANA G.F. BI FREE BIKE TRIVERO
DOM28 CERRO MAGGIORE  MI GARBAGNATE
       
LUGLIO      
DOM5 CASTANO PRIMO  MI HR BORTOLAMI
DOM12  VARALLO (PARONE) VC VELOVALSEIA
DOM19      
DOM26 VILLAMIROGLIO AL MONTALERO 
       
       
SETTEMBE      
DOM 6 BARAGGIA  BI AMICI DEL CICLO
DOM13 PONTEVECCHIO DI MAGENTA MI CICLI BATTISTELLA MTB 
DOM 20  GAYALONGA NO TEAM VERDEAZZURRA
SAB 26  BORGO D'ALE  BI PEDALE PAZZO
       

 

 

 

LE GARE SEGNATE DI AZZURRO FANNO PARTE DEL GIRO DEL LAGO D'ORTA

QUELLE SEGNATE DI GIALLO SONO DELLE GRAN FONDO

 

 

CLASSIFICHE MB M. BERGAMO CUP

 

CAVALLIRIO 25/04/2015

 

MIASINO 1/05/2015

 

SESTO CALENDE10/05/2015

 

REGOLAMENTO CICLOCROSS 2015/20

 

L'ANGOLO DEL POETA

 

LIVIO FORNASIERO

 

I NOSTRI RAGAZZI ...

 

LE CRONACHE DI VALERIO ZULIANI

 

LE CRONACHE DI A. SCARPETTA

 

4^ PUNTATA

4^ PUNTATA - MASTERCROSSMTB

ISCRIVITI AL NS GRUPPO SU FACEBOOK

clikka.....per iscriverti

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

CHE TEMPO FA........

CHE TEMPO FA........ - MASTERCROSSMTB

LA GAZZETTA DELLO SPORT

LA GAZZETTA DELLO SPORT - MASTERCROSSMTB

LO'R HINN LI'

LO'R HINN LI' - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LA POESIA DI NONNO BERTO

MEMORIAL DANTE RE ... E DUE

MEMORIAL DANTE RE ... E DUE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

MEMORIAL FRANCO OLIVERO A CARLE VERO

MEMORIAL FRANCO OLIVERO A CARLE VERO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO E LEGGI L'ARTICOLO DI V.ZULIANI

1200 AMATORI AL CITTA' DI PADOVA 7 FONDRIEST

1200 AMATORI AL CITTA' DI PADOVA 7 FONDRIEST - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

12 ORE DEL SANTO FESTEGGIA I 30 ANNI

12 ORE DEL SANTO FESTEGGIA I 30 ANNI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

GRANTORTO PREPARA IL TRICOLORE

GRANTORTO PREPARA IL TRICOLORE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

CICLOSCALATA A MADONNA DEGLI ALINI

CICLOSCALATA A MADONNA DEGLI ALINI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

5 LUGLIO WEEK END PADOVANO

5 LUGLIO WEEK END PADOVANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TORNEO DEL PIOVESE LOVERTINO

TORNEO DEL PIOVESE LOVERTINO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO